La Corea del Nord conferma il test del missile sottomarino di “nuovo tipo” | Notizie sulle armi


I media statali affermano che il test, l’ottavo quest’anno, ha avuto “successo” poiché gli Stati Uniti hanno esortato Pyongyang ad astenersi dalle “provocazioni” e a riprendere i colloqui.

La Corea del Nord ha confermato di aver testato un nuovo missile balistico lanciato da sottomarini (SLBM), il giorno dopo che la Corea del Sud ha riferito del lancio di quello che sembrava essere un SLBM dalla costa orientale della Corea del Nord.

I media statali hanno affermato che mercoledì è stato lanciato un “nuovo tipo” di SLBM, rilasciando una serie di foto del missile.

Il dispositivo aveva “molte tecnologie avanzate di guida al controllo”, ha affermato l’agenzia di stampa statale della Corea del Nord Korean Central News Agency (KCNA), aggiungendo che è stato sparato dalla stessa nave che il Nord ha usato nel suo primo test SLBM cinque anni fa.

Il rapporto non ha menzionato il leader Kim Jong Un, suggerendo che non ha guardato il test.

Il lancio vicino alla città di Sinpo, dove Pyongyang ha un’importante base navale, è l’ottavo di quest’anno e il primo test di un SLBM dal 2019. Il Nord è bandito dai test missilistici in base alle sanzioni delle Nazioni Unite.

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha convocato per mercoledì una riunione di emergenza sulla Corea del Nord, hanno riferito diplomatici anonimi all’agenzia di stampa Agence France Presse.

Una combinazione di immagini mostra un nuovo missile balistico lanciato da un sottomarino durante un test in questa foto non datata rilasciata il 19 ottobre 2021 dalla Korea Central News Agency (KCNA) della Corea del Nord. [KCNA via Reuters]

La Casa Bianca ha esortato la Corea del Nord ad astenersi da ulteriori “provocazioni”, con la portavoce Jen Psaki che ha affermato che gli Stati Uniti sono rimasti aperti a impegnarsi diplomaticamente con la Corea del Nord sui suoi programmi di armamenti.

I colloqui sono stati bloccati da quando un vertice tra Kim e l’allora presidente degli Stati Uniti Donald Trump è crollato nel 2019.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *