Perché Candace Cameron Bure ha “PTSD” dal punto di vista?


“Non so se rimpiango nulla, onestamente”, ha osservato. “Sento che ci sono stati così tanti meravigliosi spunti dallo spettacolo che per quanto fosse difficile quel lavoro, sono molto, molto grato per questo. La mia opinione, è la mia opinione. E forse a volte ho detto cose migliori o peggiori un giorno o un altro, ma non mi pento di nulla”.

Alla fine, Candace ha anche spiegato che nonostante la pressione, il suo tempo a La vista ha anche contribuito alla sua autostima, rivelando che “è davvero cresciuta” durante quelle due stagioni, aggiungendo: “Mi sentivo come se dopo essermi allontanata, se posso farlo, posso fare qualsiasi cosa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *