Bowers & Wilkins aggiorna l’iconico altoparlante Zeppelin con Alexa e AirPlay 2

Bowers & Wilkins ha annunciato un nuovo altoparlante Zeppelin che aggiorna il design accattivante con connettività e intelligenza moderne. Il nuovo altoparlante supporta standard wireless come AptX Adaptive di Qualcomm e AirPlay 2 di Apple e ha anche Alexa integrato per il controllo vocale della tua musica. Il nuovo Zeppelin è disponibile per l’ordine in grigio chiaro o scuro a partire da oggi e ha un prezzo di $ 799 / £ 699 / € 799.

Lo Zeppelin originale era uno dei dock per iPod più iconici disponibili quando è stato lanciato nel 2007, ed è stato aggiornato più volte nel corso degli anni poiché il modo in cui ascoltiamo la musica è cambiato. Lo Zeppelin Air del 2011 ha aggiunto il supporto per lo standard AirPlay di Apple insieme al dock a 30 pin esistente, mentre lo Zeppelin Wireless del 2015 ha abbandonato completamente il dock per concentrarsi sulla connettività wireless utilizzando standard come AptX Bluetooth o Spotify Connect (sebbene abbia mantenuto un ingresso da 3,5 mm come opzione cablata).

Non ci sono ingressi cablati per sorgenti musicali.
Immagine: Bowers & Wilkins

Con il nuovo Zeppelin 2021, tuttavia, B&W è diventato completamente wireless. Sul retro, c’è una presa per l’alimentazione e una porta USB-C, ma quest’ultima è lì solo per la manutenzione piuttosto che per collegare una sorgente musicale. Invece, lo Zeppelin supporta una suite completa di standard wireless, inclusi i codec AAC, SBC e AptX Adaptive Bluetooth (ma non AptX Lossless), AirPlay 2, Spotify Connect e l’app Music di B&W, che offre supporto per servizi di streaming come Deezer, Qobuz e Tidal. Non c’è il supporto Chromecast integrato, né l’Assistente Google è disponibile insieme ad Alexa.

Se desideri utilizzare lo Zeppelin come parte di una configurazione multi-room, B&W afferma che prevede di aggiungere il supporto all’inizio del prossimo anno. Quando verrà rilasciata, la funzione consentirà agli utenti di accoppiare più Zeppelin insieme alla linea esistente di altoparlanti Formation collegati di B&W. In alternativa, se utilizzi iOS, dovresti essere in grado di ottenere una configurazione simile grazie al supporto di Zeppelin per AirPlay 2. Non aspettarti di poter accoppiare due Zeppelin come una coppia stereo; B&W afferma che la funzionalità multi-room è progettata per ogni Zeppelin per offrire un suono stereo da solo.

Due tweeter, due driver di fascia media e un subwoofer.
Immagine: Bowers & Wilkins

Internamente, il nuovo Zeppelin ha una coppia di tweeter da un pollice, due driver di fascia media da 3,5 pollici e un singolo subwoofer da sei pollici alimentato da un totale di 240 W di amplificazione. Sebbene non ci sia un telecomando come con i precedenti Zeppelin, c’è una serie di controlli di riproduzione fisici sul retro dell’altoparlante (ma non c’è un interruttore di spegnimento fisico per Alexa).

Nell’era dei dock per iPod, lo Zeppelin era uno degli altoparlanti all-in-one più desiderabili sul mercato. Ma negli anni successivi, sembra che Bowers & Wilkins abbia perso terreno rispetto a artisti del calibro di Sonos e Amazon poiché l’audio multi-room e gli altoparlanti intelligenti hanno preso il sopravvento, rispettivamente. Con il nuovo Zeppelin, sono sicuro che l’azienda spera di invertire questa tendenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *