Attacco con arco e frecce in Norvegia: aggiornamenti in tempo reale



La polizia norvegese crede che un uomo che ha compiuto un attacco mortale con arco e frecce nella città di Kongsberg abbia agito da solo.

Un uomo è stato arrestato e non c’è “nessuna ricerca attiva per altre persone”, ha detto il capo della polizia di Drammen Øyvind Aas durante una conferenza stampa a Kongsberg.

Il sospetto “si è spostato su una vasta area” durante l’attacco, che ha provocato la morte di un certo numero di persone mercoledì, ha detto Aas.

“Purtroppo possiamo confermare che ci sono diversi feriti e diversi morti a causa dell’azione. I feriti sono stati portati in ospedale per le cure. Il comune di Kongsberg è stato informato e ha istituito squadre di emergenza per assistere e seguire coloro che ne hanno bisogno”, ha affermato.

Secondo la direzione della polizia norvegese, la polizia in Norvegia sarà temporaneamente autorizzata a portare armi da fuoco dopo l’attacco.

“Si tratta di un’ulteriore misura di emergenza. La polizia al momento non ha indicazioni concrete che ci sia un cambiamento nel livello di minaccia nel paese”, ha twittato l’agenzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *