Samsung prova a dimostrare che i suoi telefoni pieghevoli sono resistenti in un nuovo video di prova

Samsung sta condividendo nuovi dettagli su come testare la durata del Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3. Tuttavia, non è chiaro esattamente perché Samsung stia rilasciando queste informazioni ora, soprattutto dato che entrambi i telefoni sono stati lanciati ad agosto; questo ci fa pensare che potrebbe essere un tentativo di placare le paure scatenate dalle recenti segnalazioni di crepe sugli schermi Galaxy Z Flip 3.

In un video pubblicato su il suo sito web, Samsung mostra quattro test separati. Uno ha i telefoni in una camera ambientale, dove Samsung testa i telefoni in climi diversi per assicurarsi che funzionino ancora. Un altro test sommerge i telefoni in acqua. Uno utilizza un braccio robotico per testare le prestazioni della S Pen su Z Fold 3. Un quarto test piega entrambi i telefoni più e più volte.

Samsung ha mostrato i suoi stress test in passato: un video dal 2012 ha mostrato un culo di robot seduto sui telefoni, per esempio. E non è solo Samsung; Apple ha descritto in dettaglio il test dell’antenna del telefono in risposta allo scandalo “Antennagate” dell’iPhone 4 e ha mostrato il suo laboratorio di test dell’iPhone dopo che l’iPhone 6 è risultato incline a piegarsi.

I test di Samsung mostrati lunedì non affrontano in modo specifico il problema del perché gli schermi di Z Flip 3 sembrano rompersi. Ci sono un numero crescente di segnalazioni di crepe che appaiono al centro dello schermo proprio dove si trova la cerniera del telefono. 9to5Google aveva una storia particolarmente preoccupante il 7 ottobre:

Di recente, ho ritirato la mia unità di revisione Galaxy Z Flip 3 dopo alcuni giorni di inutilizzo e sono rimasto scioccato nel vedere che il vetro ultrasottile si era rotto. Non avevo lasciato cadere il telefono negli ultimi giorni (solo una volta nel mio utilizzo, settimane prima), non l’avevo esposto a caldo o freddo estremi, non l’avevo nemmeno toccato nel corso di almeno alcuni giorni, quindi il vetro in frantumi è stato un vero shock per me.

Un utente su Reddit ha pubblicato un problema simile dopo meno di tre giorni di possesso del telefono. Un altro ha detto che lo schermo del telefono si è rotto entro 24 ore. E il problema non sembra essere esclusivo di Z Flip 3; come sottolineato da 9to5Google, Michael Fisher (alias MrMobile) ha detto di aver visto piccole crepe sulla cerniera del suo Z Fold 2.

Una delle maggiori domande sui dispositivi pieghevoli Samsung è sempre stata la loro durata, soprattutto dopo che il primo Fold è stato ritardato perché gli schermi si rompevano sulle unità di prova. I problemi segnalati con le crepe mostrano che potrebbero esserci ancora alcuni problemi da risolvere per Samsung per garantire che i loro telefoni pieghevoli non si rompano nel lungo periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.