Incendio nell’impianto petrolifero di Zahrani in Libano | Notizia


Un portavoce dell’esercito libanese ha detto ad Al Jazeera che il serbatoio del carburante conteneva benzene.

Beirut, Libano – È scoppiato un incendio in un serbatoio di stoccaggio di carburante presso l’impianto petrolifero di Zahrani in Libano.

Il canale televisivo libanese Al Jadeed ha riportato per primo la notizia, dicendo lunedì che si è sentito anche un forte suono simile a un’esplosione.

Traduzione: un grande incendio è scoppiato nell’impianto petrolifero di Zahrani, a sud del Libano

Un portavoce dell’esercito libanese ha detto ad Al Jazeera che il serbatoio del carburante conteneva benzene.

“Ora ci stiamo concentrando sullo sgombero dei residenti dall’area mentre cerchiamo di spegnere l’incendio”, ha detto il funzionario.

“La priorità ora non è impedire al fuoco di raggiungere altri carri armati”.

A marzo, l’allora primo ministro Hasan Diab ha affermato che gli esperti hanno trovato materiale pericoloso nella struttura di Zahrani.

Altro da seguire



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *