Come partecipare alle chiamate FaceTime su qualsiasi dispositivo

Ora che siamo tutti dedicando più tempo alle videochiamate, Apple ha deciso di rendere disponibile la sua app FaceTime su molti più dispositivi. Con il lancio di quest’anno di iOS 15, iPadOS 15 e macOS Monterey, puoi partecipare alle chiamate FaceTime da un browser Web, aprendole anche agli utenti su Android e Windows.

La parola chiave è “unire”. Apple non è arrivata al punto di consentire agli utenti di avviare chiamate FaceTime da dispositivi non Apple o accedere a un elenco di contatti. Non esiste un’app FaceTime ufficiale per Android o qualcosa del genere, solo una semplice interfaccia web a cui puoi accedere da qualsiasi dispositivo che esegue un browser.

Con il tuo software iOS, iPadOS e macOS aggiornato, noterai anche altri miglioramenti all’app FaceTime: è ora disponibile un’interfaccia a griglia in stile Zoom, così come la sfocatura dello sfondo per le tue chiamate. Il cambiamento più significativo è la possibilità di partecipare alle chiamate da qualsiasi dispositivo, tuttavia, e non è difficile da fare.

Avvio delle chiamate FaceTime

FaceTime ora ti consente di creare collegamenti condivisibili.

FaceTime tramite David Nield

Come abbiamo detto, hai ancora bisogno di un iPhone, iPad o Mac per avviare effettivamente una chiamata FaceTime: non puoi ancora avviare una chat video da Android o Windows. Carica FaceTime sul tuo dispositivo Apple e, invece di inserire un numero o un indirizzo e-mail come faresti normalmente per avviare un contatto, scegli il Crea collegamento opzione invece.

Quindi ottieni una varietà di opzioni per condividere questo link (tocca Aggiungi nome per dargli un nome proprio.) Puoi copiarlo negli appunti, ad esempio, o inviarlo a un’altra app come Messaggi o Mail. Se non lo condividi immediatamente, sarà comunque disponibile sullo schermo anteriore dell’app FaceTime, quindi puoi condividerlo in seguito, se preferisci.

Chiunque fornisca questo collegamento sarà in grado di partecipare alla chiamata FaceTime: non è richiesta alcuna protezione tramite password o accesso, anche se è possibile approvare le richieste di partecipazione alla chiamata non appena vengono effettuate. Ogni collegamento che crei rimane attivo finché non lo elimini, cosa che puoi fare toccando il pulsante delle informazioni accanto a un collegamento e selezionando Elimina collegamento.

Puoi partecipare alla chiamata toccando il collegamento che hai creato, quindi scegliendo Aderire. Quando altri partecipanti seguono il link che hai condiviso, vedrai un avviso pop-up che ti chiede se vuoi ammetterli. Se qualcuno segue il link prima che tu abbia effettivamente avviato la chiamata dalla tua parte, vedrà una pagina di attesa (e riceverai un avviso che dice che stanno cercando di partecipare).

Partecipare alle chiamate FaceTime

Partecipare alle chiamate FaceTime non potrebbe essere molto più semplice.

FaceTime tramite David Nield

Se ti stai unendo a una chiamata FaceTime da un dispositivo non Apple, il processo è molto semplice: fai clic sul collegamento FaceTime che ti è stato fornito e dovresti vedere l’interfaccia FaceTime caricarsi nel browser Web predefinito (nota che in questa volta, solo Google Chrome e Microsoft Edge supportano le chiamate FaceTime).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *