Il governo vuole rafforzare la sua tecnologia, a partire dai lavoratori

I Servizi Generali L’amministrazione è tra le armi meno conosciute del governo degli Stati Uniti, ma ha una portata sorprendente. Possiede o affitta più di 370 milioni di piedi quadrati di uffici e altre strutture per conto di altre agenzie federali e fornisce anche veicoli e servizi IT. Il suo supporto tecnico del governo è una priorità particolare della scelta del presidente Biden per guidare l’agenzia, Robin Carnahan.

Robin Carnahan

Fotografia: Amministrazione dei servizi generali

Carnahan, confermato dal Senato a giugno, in precedenza ha lavorato presso 18F, un gruppo tecnologico istituito all’interno di GSA dall’amministrazione Obama per modernizzare la tecnologia del governo. In una recente conversazione con Tom Simonite, ha discusso dei piani per facilitare l’accesso online ai servizi governativi e attirare più talenti tecnologici. Segue una trascrizione modificata.

Molte persone si sono appoggiate maggiormente a Internet durante la pandemia. Questo ha reso più ovvio che il governo digitale deve migliorare?

Sì, perché tutti l’hanno visto così chiaramente. Dopo che il Congresso ha rapidamente approvato il CARES Act multimiliardario che finanziava i sussidi di disoccupazione, i governatori hanno dovuto spiegare perché le persone non potevano ottenerli. La tecnologia era la barriera: questa infrastruttura digitale è stata sottoinvestita per decenni.

Allo stesso tempo ci sono stati grandi investimenti da parte del Congresso. [The Covid-19 stimulus package included $1 billion for technology modernization.] È eccitante avere slancio e denaro allo stesso tempo.

Dove pensi di investire?

Ha senso fare una scommessa piuttosto grande sui servizi condivisi tra molte agenzie, come la verifica dell’accesso e dell’identità. GSA ha un servizio chiamato Login.gov, che è già utilizzato da 30 milioni di persone. Ha appena ricevuto un grosso investimento dal fondo per la modernizzazione e speriamo nel prossimo anno di poter portare quel numero a 100 milioni.

Circa 27 diverse agenzie utilizzano già Login.gov, alcune piuttosto grandi, come la previdenza sociale, e stiamo parlando di molte di più. Puoi immaginare quanto potrebbe essere più conveniente se avessi un unico accesso per tutte le tue interazioni con il governo.

Le persone accedono a tutti i tipi di servizi online. Perché è più difficile costruire per il governo?

Una grande differenza nel governo è che devi creare sistemi che funzionino per tutti, non solo quelli che hanno buoni punteggi di credito o che hanno conti bancari attivi. Molte persone che hanno più bisogno di servizi governativi non ne hanno.

C’è un’altra infrastruttura che possiamo sfruttare come governo: il servizio postale degli Stati Uniti e l’amministrazione dei veterani hanno sedi in tutto il paese. Queste sono agenzie federali con cui potremmo collaborare per verificare l’identità delle persone che devono presentarsi di persona.

Alcuni governi statali, come la California, adottato riconoscimento facciale per verificare l’identità per servizi come l’indennità di disoccupazione. Ma ci sono segnalazioni di problemi con l’accuratezza e preoccupazioni per la privacy.

L’automazione che possiamo ottenere dall’intelligenza artificiale è una cosa che useremo quando sarà appropriato, ma saremo cauti al riguardo e capiremo quali potrebbero essere i pregiudizi.

Non hai progetti concreti?

No.

Uno dei motivi per cui la tecnologia governativa ha una scarsa reputazione è che i tecnologi più talentuosi generalmente lavorano nell’industria. Gruppi come 18F, dove hai lavorato prima, e il Servizio Digitale USA, collocare i lavoratori tecnologici in “giri di servizio” temporanei nel governo. In quale altro modo puoi attirare i tecnici delle stelle?

Abbiamo bisogno di molti tecnologi diversi: persone con esperienza, ma anche persone che vogliono fare del governo la loro carriera. Abbiamo appena annunciato un programma chiamato Corpo Digitale per le persone all’inizio della carriera che vogliono essere in grado di utilizzare le proprie competenze tecnologiche nel governo. Non avevamo una buona rampa d’accesso per quello prima.

L’amministrazione Biden è molto concentrata su questo perché è super chiaro che una cattiva consegna affossa una buona politica. Per essere in grado di fornire qualsiasi cosa, dobbiamo avere il talento tecnico nella stanza all’inizio della discussione, non alla fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *