La perdita di Google Pixel 6 stuzzica la funzione Magic Eraser, oltre a cinque anni di aggiornamenti di sicurezza Android

Nuove indiscrezioni da un sito di marketing sembrano confermare che la fotocamera del Pixel 6 avrà una nuova funzione Magic Eraser e che i dispositivi riceveranno cinque anni di aggiornamenti di sicurezza Android (h/t 9to5 Google)

Secondo leaker affidabile Evan Blass, il sito web di Carphone Warehouse mostrava immagini di materiali di marketing di Google per Pixel 6 e Pixel 6 Pro (da allora le immagini sono state rimosse, ma puoi visualizzare le versioni precedenti delle pagine di Carphone Warehouse sulla Wayback Machine qui e qui). Le schermate mostrano la descrizione della gomma magica precedentemente trapelata, che apparentemente sarà collegata a Google Foto:

Magic Eraser fa scomparire le distrazioni con pochi tocchi. Rimuovi gli estranei e gli oggetti indesiderati in Google Foto, in modo che le persone e i luoghi che catturi rimangano le vere star.

Molto di ciò che è nelle ultime foto è già trapelato o confermato; la fotocamera del Pixel 6 avrà un sensore principale da 50 MP e un obiettivo ultrawide da 12 MP, mentre il Pixel 6 Pro avrà un teleobiettivo da 48 MP.

E come Engadget notato, parte della copia sulle immagini trapelate (nella minuscola, minuscola stampa fine) fa riferimento a “Aggiornamenti di sicurezza Android per almeno cinque anni da quando il dispositivo è diventato disponibile per la prima volta sul Google Store negli Stati Uniti”. Ciò significherebbe che i dispositivi Pixel 6 avrebbero protezione nel 2026.

Google ha anticipato alcune delle perdite di quest’anno con i primi annunci su Pixel 6 e Pixel 6 Pro, inclusi suggerimenti sul suo processore Tensor. L’azienda terrà la sua tradizionale evento hardware autunnale il 19 ottobre, dove “introdurrà ufficialmente” Pixel 6 e Pixel 6 Pro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *