Guarda il Pixel 6 Pro mentre viene assemblato e smontato nei video trapelati

Mentre Google ha già condiviso molto sulla sua prossima ammiraglia Pixel 6 Pro, incluso il suo audace design esterno, due nuovi video pubblicati su YouTube rivelano ciò che Google probabilmente non ci mostrerà mai: come appare all’interno, come assemblarlo, e come smontarlo.

I due video, che sembrano essere utilizzati per scopi di formazione di qualche tipo, mostrano come assemblare e smontare il Pixel6Pro. Sembra improbabile che questi fossero destinati a essere rilasciati pubblicamente, poiché sono estremamente focalizzati sulla visualizzazione di passaggi specifici su come assemblare e smontare il telefono, non includono alcuna voce fuori campo e hanno un miscuglio di grafica di bassa qualità, testo , e musica. Detto questo, vale comunque la pena dare un’occhiata ai video, poiché sono un affascinante sguardo passo dopo passo su come uno smartphone viene effettivamente assemblato.

I video suggeriscono anche alcune funzionalità di Pixel 6 Pro che Google non ha ancora confermato pubblicamente. Il video di montaggio menziona un connettore per un chip a banda ultra larga ed entrambi i video mostrano passaggi separati specifici per una SKU mmWave e una SKU sub-6GHz, che esegue il backup delle informazioni trovate in recenti documenti FCC. E più scatti chiari rivelano che il telefono ha una robusta batteria da 19,26 Wh.

Devo dire che non ho mai visto uno smontaggio così dettagliato sul web prima del lancio di un telefono, forse rendendolo una nuova barra alta nella saga in corso degli smartphone Google che trapelano prima del loro rilascio ufficiale. Questa settimana, un’altra perdita ha rivelato un Pixel Stand di seconda generazione e immagini di marketing del Pixel 6 Pro e del Pixel 6 più piccolo. E se vuoi avere un’idea di come potrebbe effettivamente apparire il Pixel 6 Pro nella tua mano, c’è perdite anche per quello.

Google è pronto a rivelare di più sulla gamma Pixel 6 in occasione di un evento il 19 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *