Biden lancia piani di investimento in mezzo allo stallo del Congresso degli Stati Uniti | Notizie di politica


Il presidente degli Stati Uniti si reca in Michigan nel tentativo di vendere le sue infrastrutture e le sue proposte sociali al pubblico americano.

Di fronte a una situazione di stallo al Congresso, martedì il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si è recato nello stato del Michigan per vendere le sue ambiziose proposte di spesa sociale e infrastrutture direttamente al pubblico americano.

La proposta di spesa e fiscale da 3,5 trilioni di dollari firmata da Biden e un disegno di legge per le infrastrutture da 1 trilione di dollari hanno colpito i blocchi stradali a Capitol Hill poiché i membri del Partito Democratico del presidente non sono stati in grado di concordare le dimensioni e la portata delle sue proposte.

“Questi disegni di legge riguardano la competitività contro l’autocompiacimento. Riguardano l’opportunità, contro il decadimento”, ha detto Biden durante un discorso in un centro di formazione sindacale a Howell, nel Michigan, martedì pomeriggio.

“Sostenere questi investimenti significa sostenere un aumento in America – gli americani si muovono”, ha detto Biden. “Opporsi a questi investimenti significa essere complici del declino dell’America”.

Con i sondaggi di opinione pubblica che mostrano un calo dei suoi indici di approvazione, Biden affronta un momento critico della sua presidenza e il mancato passaggio di entrambi i progetti di legge potrebbe bloccare la sua agenda per il resto del suo mandato di quattro anni.

Il presidente Joe Biden sta cercando di sostenere le sue ampie proposte di spesa [Jonathan Ernst/Reuters]

Biden ha cercato di sostenere i suoi piani di spesa dicendo che gli investimenti avrebbero aiutato a sostenere le famiglie della classe operaia e a rendere gli Stati Uniti più competitivi a livello globale. Le case automobilistiche del Michigan stanno scommettendo su uno spostamento significativo verso i veicoli elettrici, qualcosa che entrambe le fatture aiuterebbe a guidare.

“Qui in Michigan, dobbiamo assicurarci che i lavoratori automobilistici americani guidino i veicoli elettrici mondiali”, ha detto Biden martedì insieme al rappresentante Elissa Slotkin, il cui distretto congressuale era in visita dal presidente.

Slotkin è tra i numerosi leader democratici che hanno esortato Biden a promuovere le sue proposte con più forza presso il pubblico americano.

Biden ha bisogno di moderati al Congresso per seguire i suoi costosi piani di spesa. Un moderato chiave, il senatore democratico Joe Manchin, ha proposto di riportare il piano di budget decennale da 3,5 trilioni di dollari a 1,5 trilioni di dollari.

La portavoce della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre, ha detto ai giornalisti che viaggiano con il presidente che Biden e i Democratici stanno prendendo in considerazione i cosiddetti test sui mezzi – o l’applicazione di limiti di reddito all’ammissibilità – per ridurre il costo dei programmi proposti. Questi programmi includono l’istruzione pre-scuola materna universale e due anni gratuiti di college comunitario.

Tornato a Washington, DC, continuano i negoziati tra i funzionari della Casa Bianca e i leader democratici alla Camera e al Senato per trovare un percorso da seguire per approvare entrambi i progetti di legge.

La presidentessa Nancy Pelosi, la massima democratica alla Camera, non è stata in grado di ottenere il sostegno per l’approvazione del disegno di legge infrastrutturale da $ 1 trilione da una grande fazione di progressisti fino a quando non ci sarà un accordo sul più ampio pacchetto di budget da $ 3,5 trilioni che viene bloccato da Manchin al Senato.

Biden ha tenuto incontri alla Casa Bianca con piccoli gruppi di legislatori.

Lunedì si è incontrato con i principali legislatori progressisti, tra cui il rappresentante Pramila Jayapal, che presiede il caucus progressista della Camera, mentre martedì prima di partire per il Michigan, Biden ha incontrato i moderati della Camera.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *