OnePlus 9: ColorOS e Android 12 UI e funzionalità in OxygenOS 12 beta

Ora che OnePlus è un sottomarchio della famiglia Oppo, le due società non solo hanno unito i loro dipartimenti di ricerca e sviluppo all’inizio del 2021, ma stanno anche consolidando il codice per i loro due sistemi operativi basati su Android. Mentre OxygenOS 12 sarà utilizzato sui telefoni OnePlus globali, ColorOS 12 sarà solo sui telefoni Oppo e OnePlus solo in Cina.

Oltre al rilascio di Android 12 su AOSP oggi, OnePlus sta rilasciando la prima open beta di OxygenOS 12 su OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro, mentre quelli con modelli precedenti dovranno attendere un aggiornamento successivo. Una volta che questa versione sarà ritenuta stabile, è probabile che una versione completa verrà rilasciata entro un mese, secondo XDA Developers.

Nuovo look

La nuova e migliorata OxygenOS 12 è colorata e minimalista come “di James Turrell Opere d’arte Light and Space”, come spiegato nel suo post sul forum annunciando questo rilascio. OxygenOS 12 condivide alcuni degli stessi linguaggi di progettazione di ColorOS 12 e Android 12 per estensione. Tutti e tre i sistemi operativi fanno un uso liberale dello spazio bianco, oltre a una tipografia sans-serif di grandi dimensioni per “migliorare la leggibilità e la facilità d’uso”.

OxygenOS 12 segue anche l’estetica Material You, in cui le nuove icone utilizzano linee semplici e i nuovi widget utilizzano forme per rendere le informazioni e le azioni più chiare e accessibili a un gruppo eterogeneo di utenti. Proprio come ColorOS 12, il software OnePlus è migliorato con più ombre e sfumature sottili per dare a OxygenOS 12 un aspetto più premium.

OxygenOS 12 offre tre livelli di Dark Mode per darti un maggiore controllo sull’interfaccia utente del tuo telefono.
OnePlus

Nuove caratteristiche

Oltre al suo nuovo look, OxgyenOS 12 ha anche imparato alcuni nuovi trucchi per migliorare la tua esperienza con i telefoni OnePlus. Se hai giocato con l’anteprima per sviluppatori di Android 12 sulla serie OnePlus 9, sarai felice di sapere che queste funzionalità sono state introdotte nella beta aperta di OxygenOS 12:

  • Cassaforte privata: questa funzione isola i file sensibili in una parte protetta del telefono, dove è possibile archiviare e proteggere in modo sicuro foto, video, audio e documenti specifici.
  • Aggiornato OnePlus Shelf e OnePlus Scout: Il pratico scaffale è stato arricchito con ancora più widget: dalle note, al conteggio dei passi, al meteo, alla calcolatrice, secondo Sviluppatori XDA. Puoi persino cercare qualsiasi cosa sul tuo telefono utilizzando OnePlus Scout, che ora fa parte dello scaffale.
  • Modalità Zen e equilibrio della vita mondiale 2.0: Reso popolare per la prima volta dagli utenti indiani di OnePlus, entrambe le modalità ti aiutano a gestire l’equilibrio tra lavoro e vita privata separando i tuoi account personali e di lavoro. Puoi configurare diversi profili con diverse reti Wi-Fi, con notifiche e messaggi dell’app diversi a seconda dell’ora del giorno.
  • Modalità scura: Ciò ti consente di scegliere tra tre livelli di modalità oscura.
  • Nota app: Questa app aggiornata ora ti consente di scarabocchiare e digitare i tuoi pensieri.
  • Tela AOD 2.0: L’app ti consente di creare un’immagine wireframe sulla schermata di blocco, in base al tuo sfondo, è tornata con più funzionalità. Ora include più pennelli e linee da utilizzare, oltre a più foto ed effetti disponibili per supportare la tua visione artistica.

È possibile che questa sia la fine della strada per OxygenOS, poiché le due società potrebbero integrare più pienamente il loro software in uno, piuttosto che mantenere due sistemi operativi. In tal caso, si spera che OnePlus sia in grado di portare alcune delle sue funzionalità più popolari come la modalità Canvas AOD 2.0 e Work Life Balance 2.0 ai futuri aggiornamenti di ColorOS.

Se hai un OnePlus 9 o 9 Pro e vuoi provare questa beta aperta di OxygenOS 12, vai alla pagina Aggiornamenti e download di OnePlus per scaricarlo sul tuo computer e segui le istruzioni per installare il software sul tuo telefono OnePlus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *