Suggerimenti per iniziare presto lo shopping natalizio

Nella storia libri, saremo tutti in grado di tracciare ogni punto della pandemia in base a quale elemento essenziale scarseggiava. All’inizio, abbiamo lottato per mantenere le nostre case rifornite di farina di pane, dispositivi di protezione individuale e carta igienica. Con il passare del tempo, manubri, biciclette, schede grafiche e divani gioco per bambini erano troppo cari o semplicemente impossibili da trovare.

Mentre entriamo nella nostra seconda stagione delle vacanze pandemiche, i ritardi e la carenza di scorte sono purtroppo persistiti su e giù per la catena di approvvigionamento. Di fronte a una carenza di chip per computer, Toyota ridurre la produzione. Le imprese edili non possono ottenere materie prime o manodopera. Ci sono nessun container di spedizione. A maggio ho ordinato un nuovo comodino per la camera da letto di mia figlia: non arriverà fino a dicembre.

Grazie alle generose politiche di spedizione di aziende come Amazon, ci siamo abituati tutti ad avere tutto ciò di cui abbiamo bisogno immediatamente alle nostre porte. Non è più così. Qui a WIRED, inizieremo presto a produrre le nostre guide ai regali annuali. Ma come favore personale a voi, nostri lettori, vi esorto a iniziare lo shopping natalizio… ora.

Quali industrie hanno peggio?

Quasi ogni settore è stato colpito da carenze nella catena di approvvigionamento. Ma alcuni di questi influenzeranno maggiormente il nostro shopping natalizio.

Chip per computer sono stati scarsi durante la pandemia. Come abbiamo riportato all’inizio di quest’anno, quasi tutti i dispositivi che possiedi sono costituiti da microprocessori specializzati che richiedono fabbriche specializzate per realizzarli. Le aziende che producono questi microprocessori (informativa: mia moglie lavora per uno) non possono accendere un centesimo; i loro flussi di lavoro impiegano mesi, se non anni, per ruotare e aumentare la produzione.

Quasi tutte le principali aziende ci hanno assicurato che i rispettivi problemi della catena di approvvigionamento sono sotto controllo in tempo per le vacanze. Tuttavia, ciò è smentito dal fatto che i prodotti chiave sono già stati messi sotto pressione. Ad esempio, l’Apple Watch viene lanciato quasi sempre insieme al nuovo iPhone, ma quest’anno uscirà più tardi questo autunno a causa di ritardi di produzione. Google Pixel 5A è disponibile solo in un colore e una dimensione ed è venduto solo negli Stati Uniti e in Giappone. Se hai il cuore puntato su un particolare gadget, questo probabilmente non è l’anno migliore per aspettare gli sconti del Black Friday.

La pandemia di Covid-19 ci ha spinto anche dentro a leggere libri. Per quelli di noi che non si sono ancora convertiti al Kindle, anche i libri di carta saranno difficili da trovare. I produttori di carta hanno ridimensionato le loro operazioni a causa della diffusione della variante Delta e a livello nazionale carenza di carta sta ritardando la produzione di tutto, dalle buste alle buste di carta. Se vuoi inviare cartoline di Natale o regalare una copia dell’ultimo Becky Chambers, non dovresti aspettare.

La carenza di container ha particolarmente colpito le industrie con produzione all’estero, il che significa che popolare giocattoli di plastica come le bambole LOL Surprise sono intasate nei porti d’oltremare. La Casa Bianca recentemente nominata un inviato del porto per appianare le barriere logistiche nelle spedizioni internazionali, ma è improbabile che ciò avrà un grande effetto prima delle festività natalizie.

I nostri migliori consigli per lo shopping natalizio

Nel team di Gear, siamo acquirenti più o meno professionali. Mentre stiamo preparando la nostra copertura per le festività natalizie, ho dei suggerimenti da condividere che potrebbero essere utili.

Inizia presto. Si inizia con la lettura di questo articolo e la stesura di un elenco. Per quanto amiamo il Black Friday, questo non è l’anno in cui aspettare grandi sconti se hai il cuore pronto a regalare un aspirapolvere Dyson o un nuovo iPhone. Potrebbe non arrivare entro le festività o potrebbe essere esaurito per il prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *