Tutti gli spin-off dei Soprano che vorremmo vedere


Proprio quando pensavamo I Soprano erano fuori, David Chase ci ha riportato dentro.

Anche se è chiaro che “ricorda quando” è la forma di conversazione più bassa, vincere un Emmy I Soprano è rimasto senza tempo dalla sua prima nel 1999. Da cameo di serie A a macabri omicidi mafiosi con un pizzico di psicologia da poltrona, I Soprano ha dato vita a un nuovo genere per la TV. E ora, lo showrunner Chase è tornato a collaborare con HBO e WarnerMedia.

E! La notizia ha confermato il 1 ottobre che Chase ha accettato un accordo quinquennale first-look per sviluppare contenuti per HBO, HBO Max e Warner Bros. Pictures Group. Mentre l’accordo non è per soprani-contenuto specifico, possiamo solo sognare che ci siano alcuni spin-off in lavorazione.

“David Chase è uno dei narratori più dotati che lavorano nell’industria cinematografica e televisiva”, Casey Bloys, chief content officer di HBO e HBO Max, ha affermato. “HBO ha avuto una lunga e celebrata collaborazione creativa con David, e questo accordo ci offre una meravigliosa opportunità per continuare questa relazione con HBO e HBO Max”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *