Humble Bundle ha raccolto $ 200 milioni in beneficenza grazie a giocatori generosi

Se giochi ai videogiochi sul PC, a un certo punto della tua vita ci sono buone probabilità che tu abbia acquistato qualcosa da Humble Bundle: una vetrina digitale che annuncia regolarmente pacchetti di giochi a pagamento a tempo limitato, ciascuno dei quali che destina una fetta del ricavato in beneficenza. Questa settimana, la società ha annunciato che è ora ha raccolto più di 200 milioni di dollari per buone cause in tutto il mondo, quindi: ben fatto, giocatori.

Il concetto di Humble Bundle è apparso per la prima volta nel 2010, lanciato dallo studio di giochi indie Wolfire Games, ma è stato presto scorporato in una propria entità, con un negozio dedicato e una sussidiaria editoriale, Humble Games. Ora l’azienda offre bundle per libri, fumetti e software, oltre a un servizio di abbonamento mensile, Humble Choice. L’azienda ha recentemente raccolto oltre 1,17 milioni di dollari per iniziative di soccorso per COVID-19 attraverso il suo pacchetto Humble Heal.

“Oggi siamo entusiasti di annunciare che dal primo pacchetto nel 2010, decine di milioni di voi hanno contribuito a raccogliere un totale di 200 milioni di dollari attraverso i vostri acquisti umili, risultando in un supporto senza precedenti da parte della comunità di gioco globale per importanti cause sociali. “, ha scritto la società in a post sul blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *