Astro di Amazon non può prendere la tua birra

Amazon ha presentato oggi un nuovo robot con il volto di un Echo Show, il corpo pieno di sensori del robot di consegna Panera Bread e un coppia di portabicchieri per baule. Nell’istante in cui è stato annunciato, le persone hanno chiesto a gran voce una ragione per la sua esistenza al di là della “fotocamera mobile con un viso carino” e del “drone di sorveglianza potenzialmente invasivo”. La maggior parte sembrava accontentarsi di “cercatore di birra”.

Ma amico, un paio di portabicchieri non fa un cameriere robot.

Mentre l’Astro da $ 1.000 potrebbe benissimo avere un’ampia varietà di funzionalità oltre alla sorveglianza domestica, non ti porterà nulla. Per uno, secondo quanto riferito fa schifo. “Astro è terribile e quasi sicuramente si butterà giù da una rampa di scale se se ne presenterà l’opportunità”, una fonte che ha affermato di lavorare al progetto ha detto a Vice. Un’altra fonte ha detto a Vice “è un disastro che non è pronto per il rilascio”. Un robot più incline a lanciarsi nel vuoto che a svolgere le funzioni previste non afferrerà quella Heineken dal frigo.

Inoltre, non è chiaro quanto bene possa vedere qualcosa. Google e Snapchat hanno entrambi investito molto nella creazione di un modo per i computer di interpretare il mondo reale senza indicazioni come i codici a barre. Amazon no. Potrebbe essere il creatore di Rekognition, un controverso servizio di riconoscimento facciale, ma il suo ecosistema Ring ha la capacità di riconoscere i pacchi solo oggi. Quanto tempo impiegherebbe Astro a riconoscere una birra? E cosa succede quando la tecnologia di riconoscimento della birra fallisce? Potresti trovarti con una bottiglia rinfrescante di salsa ranch invece.

Ma il problema più grande non sono i rapporti che fa schifo, o la mancata dimostrazione che può distinguere tra i vari contenuti del tuo frigorifero. Il vero problema è che il robot non ha braccia!

Non c’è modo per aprire un frigorifero, un congelatore o anche un dispositivo di raffreddamento Yeti. Non può nemmeno aprire una porta. Certamente non può raggiungere un frigorifero affollato e tirarne fuori uno freddo. Temo che le persone pensino che abbia delle braccia di Doc Ock nascoste dietro la faccia o che sperino che quei due portabicchieri si alzino dal robot per aprire il frigorifero tramite aspirazione. Hanno visto i portabicchieri e hanno pensato che ci fosse un modo per far entrare loro cose che non coinvolgessero qualcuno nell’altra stanza che aiutasse.

Una vista del robot Astro che si avvicina a una donna.  Una birra riposa nel suo portabicchieri.

Chi ti ha dato quella birra, Astro?!?!?!
Immagine: Amazon

Ma non c’è. Attualmente, non sembrano esserci piani per costruire un paio di grabber o anche una singola appendice. L’area di carico occupata dai portabicchieri fa avere una porta USB-C, però! In teoria, qualcuno potrebbe costruire un braccio. Quel braccio potrebbe sostituire i portabicchieri.

Ma quel braccio non esiste ancora. A meno che tu non voglia urlare ai coinquilini di mettere una birra nel tuo bot, l’Astro non ti porterà alcun tipo di bevanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *