Facebook sta spendendo $ 50 milioni per costruire “responsabilmente” il metaverso

Facebook ha annunciato un fondo di 50 milioni di dollari che si dice aiuterà a sviluppare il metaverso in modo più responsabile. Si chiama ufficialmente XR Programs and Research Fund e la società afferma che verrà investito in “programmi e ricerca esterna” nel corso di due anni. Facebook ha già finanziato ricerca accademica sull’impatto sociale dei dispositivi indossabili AR e proposte di hardware VR sollecitate. Il blog degli annunci di Facebook chiama il metaverso la “prossima piattaforma di calcolo” e afferma che la società lavorerà con responsabili politici, ricercatori e partner del settore durante la sua costruzione.

L’annuncio ci fornisce anche la definizione di Facebook della parola a volte nebulosa “metaverse”. L’azienda lo descrive come “spazi virtuali in cui è possibile creare ed esplorare con altre persone” con cui non si è fisicamente, distribuiti su una varietà di prodotti e servizi. Facebook afferma che l’obiettivo del fondo è assicurarsi di costruire la sua parte del metaverso con un occhio alla compatibilità con altri servizi, nonché all’inclusività, alla privacy, alla sicurezza e alle “opportunità economiche”. In questo momento, il più grande programma metaverse di Facebook è una piattaforma chiamata Horizon, che esiste come app beta di Oculus che consente alle persone di organizzare riunioni VR.

L’azienda dice collaborerà con organizzazioni come Women in Immersive Tech, Africa No Filter, Electric South e Organization of American States. Dice anche che “facilitat[e] ricerca esterna indipendente” con organizzazioni come l’Università di Hong Kong e la National University of Singapore, anche se non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento su come la ricerca rimarrà indipendente se Facebook è coinvolto.

Facebook ha recentemente cercato di dipingersi come un proprietario responsabile della piattaforma. Lunedì, ha annunciato che avrebbe sospeso il lavoro su un Instagram incentrato sui pre-adolescenti dopo che la società aveva respinto con forza un rapporto che affermava che la società sapeva che Instagram era dannoso per le ragazze adolescenti. La società ha anche affermato che sta diventando più trasparente su quali tipi di post i suoi algoritmi cercano di nascondere e smentite emesse su un altro rapporto che diceva che la società ha cercato di promuoversi utilizzando il News Feed. Nonostante i suoi sforzi, è stata ancora oggetto di polemiche: ha dovuto scusarsi con i ricercatori dopo aver fornito loro dati imprecisi e il suo consiglio di sorveglianza ha chiesto maggiori informazioni su come la piattaforma ha moderato in modo diverso i suoi famosi utenti.

Mentre Facebook propone questo fondo come focalizzato sul metaverso, sembra avere un focus più ampio dato il suo nome. L’azienda fa già molto ricerca nello spazio AR/VR, e sebbene $ 50 milioni siano un sacco di soldi, è una parte molto piccola di ciò che Facebook guadagna in un singolo trimestre (per non parlare dei due anni in cui verrà investito il fondo). Inoltre, l’importo non sembra corrispondere all’importanza che Facebook attribuisce all’AR/VR e all’impatto futuro del metaverso.

Facebook afferma che continuerà a condividere gli aggiornamenti sui progressi del programma, così come i futuri partner che aggiunge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *