Come passare senza password sul tuo account Microsoft

Nonostante sia il modo predefinito in cui accedi alla maggior parte dei tuoi account digitali, le password non sono così sicure, certamente non paragonate a un’impronta digitale o a un dispositivo che può fungere da chiave fisica. Se qualcuno entra in possesso o indovina la tua password, può fingere di essere te da qualsiasi parte del mondo, soprattutto se non disponi dell’autenticazione a due fattori. Ecco perché la recente mossa di Microsoft di passare senza password è un passo così gradito verso una migliore protezione.

È una transizione che dovresti accogliere. Più le password sono facili da ricordare, più sono facili da indovinare per qualcun altro (o per gli strumenti di hacking automatizzati). Renderli più difficili da indovinare o decifrare li rende impossibili da ricordare, aggiungendo ulteriore disagio e frustrazione ogni volta che c’è un nuovo dispositivo da mettere in funzione. E mentre un buon gestore di password può risolvere molti di questi problemi per te, eliminare del tutto le password ti porta ancora oltre.

Con questo in mente, Microsoft sta spingendo verso un futuro senza password e offre agli utenti l’opportunità di accedere ai propri account Microsoft, che probabilmente utilizzi per accedere al tuo PC Windows, Xbox, e-mail di Outlook, spazio di archiviazione di OneDrive e altro, tramite altri metodi.

L’app Microsoft Authenticator ora può sostituire la tua password.Schermata: David Nield tramite Microsoft

È un cambiamento importante, anche se per il momento il metodo tradizionale della password rimane un’opzione per gli account Microsoft. Se sei interessato a rendere il tuo account più sicuro e la tua vita digitale meno stressante, è qualcosa da considerare e non è particolarmente difficile effettuare il passaggio.

Passaggio a un accesso senza password

Puoi sostituire la password del tuo account Microsoft con un codice dal Applicazione Microsoft Authenticator, il sistema di accesso biometrico di Windows Hello (in genere riconoscimento facciale o delle impronte digitali), una chiave di sicurezza fisica che tieni con te o un codice di verifica inviato tramite e-mail o SMS.

Sebbene queste opzioni non siano infallibili al 100%, richiedono almeno che tu abbia qualcosa di fisico con te (un telefono o una chiave) o l’accesso a un altro account. Questo è un miglioramento rispetto a un nome e una password che chiunque può usare da qualsiasi luogo e che può essere trapelato sul web.

Qualunque sia il metodo che desideri utilizzare per eliminare le password, devi scaricare e installare l’app Microsoft Authenticator per Android o iOS primo. (Sfortunatamente Microsoft non ha reso il suo sistema compatibile con altre app di autenticazione.) Accedi utilizzando l’indirizzo e-mail e la password del tuo account Microsoft esistente e l’app potrà quindi verificare la tua identità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *