Backbone offre una soluzione stampata in 3D per il problema dell’urto della fotocamera di iPhone 13 Pro

Backbone Labs ha riconosciuto il problema che ostacola l’uso del suo eccellente controller di gioco per iPhone con i nuovi iPhone 13 Pro e 13 Pro Max. Come abbiamo notato la scorsa settimana, la protuberanza della fotocamera più spessa dell’iPhone 13 Pro significa che il telefono non si adatta perfettamente al controller Backbone One, sporgendo da un lato o facendo piegare leggermente il ponte sul retro. Non è inutilizzabile, ma non è eccezionale.

“Abbiamo trascorso un’enorme quantità di tempo a creare meticolosamente ogni superficie di Backbone One (sia bit che atomi) e persino a progettare il supporto universale per gli iPhone disponibili quando è stato rilasciato”, ha scritto un rappresentante di Backbone in un post ufficiale su Reddit. “Di conseguenza, siamo delusi dalla situazione attuale. Diverse persone del team sono persino passate a 13 Pro Max per una migliore esperienza di gioco e, sebbene l’adattamento possa essere accettabile per alcuni utenti, non è buono come vorremmo che fosse.

Per risolvere questo problema, Backbone ha progettato un adattatore destinato a migliorare l’esperienza con iPhone 13 Pro e 13 Pro Max. Sfortunatamente, la società afferma che non è in grado di produrli in serie subito a causa dei vincoli di fornitura e del COVID-19, quindi il design dell’adattatore verrà rilasciato come file stampabile 3D open source. Se non hai accesso a una stampante 3D, Backbone dice “faremo del nostro meglio” per inviare un adattatore agli utenti che contattano il team di supporto dell’azienda.

I file stampabili dovrebbero essere pubblicati online “in pochi giorni”; ti faremo sapere come funziona la soluzione quando possiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *