Recensione Vizio M-Series Quantum (2021): conveniente e degna di un mantello

Anche come fornitori lotta per stare al passo con la domanda, è un ottimo momento per acquistare una nuova TV. Il mercato di fascia media è più competitivo che mai. Puoi ottenere molto in questi giorni per ben meno di $ 1.000 e i prezzi continuano a precipitare mentre i nostri occhi raccolgono i frutti.

La Vizio M-Series è tra le migliori di un gruppo molto affiatato. Ha punti quantici per colori più luminosi, oscuramento locale per neri più profondi, una frequenza di aggiornamento variabile per i giochi e un prezzo attuale, a 55 pollici, inferiore a $ 700. Una TV che soddisfa tutte queste esigenze è raramente così conveniente. Se stai cercando un nuovo schermo piatto, questa è un’ottima notizia per il tuo portafoglio.

La scatola nera

Quando fai acquisti di persona, può essere difficile scegliere tra i buoni televisori di fascia media perché tendono tutti ad avere lo stesso aspetto. Sfortunatamente, la serie M non è diversa. Come vari modelli di fascia media di TCL, Samsung e LG, ha uno spessore di circa un pollice e mezzo con cornici relativamente sottili. Viene fornito con un telecomando in plastica dall’aspetto piuttosto generico che ha alcuni tasti di scelta rapida per i servizi di streaming.

Fotografia: Vizio

Ti consigliamo di montare questo a parete a meno che tu non abbia un grande supporto TV. Ha le gambe verso le estremità, piuttosto che un piedistallo centrale, il che significa che avrai bisogno di un supporto lungo quanto la TV stessa. Non funzionerà in ogni soggiorno.

Tutto questo perché l’intero modello di business di Vizio è prendere la tecnologia di alto livello e metterla in qualcosa di conveniente. Ciò significa compromessi nell’estetica. Quindi non stai ottenendo un aspetto sottile come un rasoio qui, ma tu fare ottieni l’eccellente tecnologia di retroilluminazione e il motore di elaborazione iQ di Vizio.

La tecnologia di retroilluminazione di attenuazione locale dell’azienda può spegnersi o attenuarsi in base al contenuto in riproduzione. Nelle scene super scure, alcune delle 32 zone della retroilluminazione sono in grado di raggiungere diverse luminosità, quindi ottieni meno grigio e qualcosa di più vicino al nero.

L’oscuramento locale non è buono come con il LED organico o la tecnologia “OLED”, in cui ogni pixel è la propria retroilluminazione, ma migliora sicuramente la qualità del contrasto. L’esperienza di Vizio con la tecnologia è pienamente visibile con questa nuova serie M. Guardare spettacoli più oscuri come Cose più strane e Il Mandoloriano, Ho notato che tutto riesce ancora a sembrare nitido e pulito, con solo un tocco di fioritura chiara (dove si ottiene un alone attorno agli oggetti luminosi su sfondi scuri).

Dovrei notare che questo modello ha porte HDMI 2.1: un precedente modello della serie M 2021 era dotato di porte HDMI 2.0, ma qui è stato risolto. Questa porta aggiornata supporta lo standard eArc per una facile configurazione della soundbar che si integra immediatamente con il telecomando della TV. E tu dovrebbe usa una soundbar o un set di altoparlanti, perché l’audio della TV è piuttosto metallico, anche se suona meglio dei televisori più sottili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *