Secondo la beta leak, i MacBook Pro di Apple potrebbero ottenere schermi a risoluzione più elevata

L’ultima beta di macOS Monterey contiene indizi sulla risoluzione dei presunti MacBook Pro da 14 e 16 pollici di Apple, MacRumors rapporti. La settima beta del prossimo sistema operativo contiene riferimenti a “3456 x 2234 Retina” e “3024 x 1964 Retina”, che sono due risoluzioni non supportate in nessuno degli attuali Mac di Apple.

MacRumors ipotizza che le due nuove risoluzioni corrispondano ai tanto chiacchierati MacBook Pro da 14 e 16 pollici di Apple, che dovrebbero essere lanciati quest’anno con nuovi design e un nuovo processore Apple basato su Arm chiamato M1X. Per riferimento, l’attuale MacBook Pro da 16 pollici ha una risoluzione di 3072 x 1920, mentre il display dell’attuale MacBook Pro da 13 pollici si trova a 2560 x 1600. Se le nuove risoluzioni sono accurate, entrambi i laptop dovrebbero vedere un aumento della densità di pixel poiché così come la risoluzione dello schermo.

Oltre alle risoluzioni dello schermo migliorate, si dice che entrambi i laptop siano dotati di un caricatore magnetico MagSafe rinnovato e del ritorno di utili porte come uno slot per schede SD e HDMI. Secondo quanto riferito, anche la Touch Bar OLED, ampiamente sgradita, sta per essere abbandonata. I nuovi laptop dovrebbero essere annunciati in occasione di un evento Apple quest’anno, anche se una data esatta deve ancora essere resa pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *