Ashley Olsen fa la prima apparizione sul tappeto rosso in più di 2 anni


Ashley Olsen sta mostrando il suo stile accattivante su un tappeto rosso per la prima volta da un po’ di tempo.

Giovedì 23 settembre, l’attrice 35enne diventata magnate della moda ha sfilato sul tappeto per la celebrazione del 20° anniversario di YES al The Maybourne Beverly Hills. L’evento ha onorato Young Eisner Scholars, un’organizzazione senza scopo di lucro impegnata a sostenere studiosi forti provenienti da quartieri economicamente in difficoltà.

Il fondatore di YES è l’ex presidente della David Geffen Company Eric Eisner, che è il padre del fidanzato di lunga data di Ashley, Louis Eisner.

Per la grande serata, Ashley ha indossato un completo scuro, incluso un lungo cappotto nero. I festeggiamenti includevano un’esibizione di Christina Aguilera, mentre il presidente esecutivo della Walt Disney Company Bob Iger e sua moglie, giornalista Willow Bay, sono stati premiati speciali.

Ashley è stata precedentemente vista su un tappeto rosso nel maggio 2019 per il Met Gala, quando lei e la sorella gemella Mary-Kate Olsen entrambi indossavano pelle nera nella notte più importante dell’industria della moda. In linea con il tema “Camp”, Ashley è stata vestita con un lungo cappotto di pelle, mentre Mary-Kate ha optato per una giacca di pelle sopra una gonna di pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *