Il chiamante del 911 dice di aver visto Brian Laundrie “schiaffeggiare” Gabby Petito


Una recente chiamata al 911 sta facendo notizia come investigatori continua a indagare cos’è successo a Gabby Petito.

Secondo l’audio ottenuto da E! News, un uomo ha chiamato il 911 il 12 agosto per denunciare una lite tra l’influencer 22enne e il suo fidanzato Brian Laundrie, 23. “Siamo passati e il signore stava schiaffeggiando la ragazza”, ha affermato lo sconosciuto chiamante.

Quando il centralinista ha chiesto di chiarire se “la stava schiaffeggiando”, il chiamante ha risposto: “Sì, e poi ci siamo fermati. Sono corsi su e giù per il marciapiede. Ha proceduto a colpirla, è salito in macchina e se ne sono andati”.

Dopo la chiamata al 911, la coppia è stata fermata dalla polizia a Moab, nello Utah. La loro interazione con gli agenti è stata catturata dalle riprese della telecamera del corpo e da allora è stata rilasciata al pubblico tramite il dipartimento di polizia di Moab City.

Nel filmato ottenuto da Notizie NBC, Gabby potrebbe essere vista asciugarsi le lacrime mentre diceva all’ufficiale che rispondeva che stava lottando con la sua salute mentale. “Mi dispiace”, ha detto alle autorità. “Abbiamo appena litigato questa mattina. Alcuni problemi personali.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *