Il genitore di TikTok ByteDance aggiunge un limite di tempo per i bambini sotto i 14 anni sulla sua app video in Cina

La versione cinese della popolare app di video brevi TikTok, nota come Douyin, limiterà gli utenti in Cina che hanno meno di 14 anni a 40 minuti al giorno, società madre ByteDance detto in un post sul blog Il sabato.

La modalità giovanile dell’app la mantiene in linea con le nuove restrizioni del governo cinese sull’accesso ai videogiochi per i bambini più piccoli. Gli adolescenti sotto i 14 anni potranno accedere a Douyin tra le 6:00 e le 22:00, ma non potranno utilizzare l’app al di fuori di quella finestra, ha affermato la società. Le regole si applicheranno agli “utenti autenticati con nome reale” sotto i 14 anni e la società ha incoraggiato i genitori ad aiutare i propri figli a completare il processo di autenticazione con nome reale o ad attivare la modalità giovani quando richiesto dall’app.

Il governo cinese si è concentrato sulla riduzione del tempo che gli adolescenti cinesi trascorrono online, che considera dannoso. Il mese scorso, la sua amministrazione nazionale per la stampa e le pubblicazioni svelate nuove regole, che limitano i cittadini cinesi sotto i 18 anni a giocare online solo il venerdì, i fine settimana e i giorni festivi, tra le 20:00 e le 21:00. Le autorità hanno ordinato alle società di giochi e alle piattaforme come Douyin di utilizzare l’identificazione del nome reale per tutti i suoi utenti; il processo richiede agli utenti di fornire un numero di telefono e altri documenti di identificazione per accedere ai giochi online.

ByteDance ha affermato che i contenuti disponibili per gli utenti in modalità giovani includeranno ora materiale educativo come “interessanti esperimenti scientifici popolari, mostre in musei e gallerie, splendidi paesaggi in tutto il paese, spiegazioni sulla conoscenza storica e così via”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *