La nazione più alta del mondo si sta accorciando



Sebbene l’altezza è aumentata negli ultimi 100 anni, lo studio ha mostrato che gli uomini olandesi nati nel 2001 erano 1 cm più bassi dei loro omologhi del 1980. Per le donne, la differenza era più pronunciata con una differenza di 1,4 cm.

La generazione del 1980 potrebbe essere stata la più alta di sempre, beneficiando di un enorme aumento di altezza.

Gli uomini olandesi nati nel 1980 avevano un’altezza media di 183,9 cm ed erano 8,3 cm più alti di quelli nati nel 1930. Anche le donne nate nel 1980 erano significativamente più alte con 170,7 cm, rispetto ai 165,4 cm delle nate nel 1930.

Lo studio di Statistics Netherlands, del servizio sanitario municipale GGD e dell’Istituto nazionale per la salute pubblica, il RIVM, ha analizzato 719.000 individui nati in Olanda di età compresa tra i 19 e i 60 anni che hanno autodichiarato la propria altezza e ha utilizzato l’altezza media all’età di 19 anni come prova delle prestazioni.

Secondo i ricercatori, la ragione della diminuzione dell’altezza è in parte correlata all’aumento dei livelli di immigrazione da gruppi di popolazione più brevi. Tuttavia, la crescita si è ridotta anche per gli individui i cui genitori erano entrambi nati nei Paesi Bassi e per quelli i cui quattro nonni erano tutti nati in Olanda.

Gli uomini olandesi senza una storia familiare di migrazione non hanno mostrato alcun aumento in altezza, mentre le donne olandesi senza alcuna migrazione nella loro famiglia sono diminuite.

Tuttavia, gli olandesi hanno superato di gran lunga il resto del mondo per il loro aumento di altezza negli ultimi 70 anni, con le strade dei Paesi Bassi che mostrano un quadro molto diverso nel 2020 rispetto ai primi anni ’50, secondo i ricercatori.

Mentre circa il 3% della generazione 1930-34 era alto almeno 190 cm, nel 2020 più del 20% è alto almeno 190 cm, con il 7% più alto di 195 cm. Negli anni ’50, il 42% dei giovani era più basso di 175 cm, ma nel 2020 questa cifra è solo del 12%.

Per la stessa generazione di donne, meno del 2% della coorte 1930-34 ha raggiunto un’altezza di 180 cm. Tra i nati nel 1980, invece, quasi il 10% è alto almeno 180 cm.

Il quadro non è uniforme nei Paesi Bassi, con grandi differenze tra il nord e il sud del paese. Quelli del Limburgo sono i più bassi, mentre i nativi della Frisia sono tra i 3 ei 3,5 cm più alti.

I ricercatori hanno sottolineato che gli olandesi non hanno perso il titolo di persone più alte del mondo, con i nati all’inizio del millennio che ancora rivendicano questo status. Hanno stimato che la generazione della fine degli anni ’50 sia stata la prima a rivendicare questa fama.

Per anni, i ricercatori hanno cercato di scoprire perché gli olandesi sono così alti, con studi suggerendo che potrebbe essere dovuto alla selezione naturale e alle persone più alte che hanno più figli, trasmettendo i loro geni alti.
La scoperta di quest’anno non è la prima a suggerire che la crescita si sta riducendo o che l’altezza sta diminuendo, con studi precedenti che suggerivano che potrebbe essere dovuto a un maggiore attenzione alle diete a base vegetale e la stabilizzazione di “fattori ambientali che promuovono la crescita.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *