Perché la pressione sanguigna misurata con smartwatch non è ancora “pronta per la prima serata”

Sono passati più di due anni da quando Samsung ha annunciato per la prima volta che il suo Galaxy Watch sarebbe stato in grado di misurare la pressione sanguigna delle persone. La funzione è disponibile in diversi paesi, inclusa la Corea del Sud, ma non negli Stati Uniti: la società è ancora in attesa dell’autorizzazione della Food and Drug Administration. Nel frattempo, altre società di smartwatch hanno iniziato a sperimentare la tecnologia della pressione sanguigna nel tentativo di installare monitor sui loro dispositivi. Fitbit annunciato uno studio provando un misuratore di pressione sanguigna ad aprile, e secondo quanto riferito Apple sta lavorando anche alla sua versione.

L’aggiunta di un monitor della pressione sanguigna agli smartwatch potrebbe essere probabilmente più importante per la salute cardiovascolare degli utenti rispetto ai monitor della frequenza cardiaca e del ritmo che hanno ora, afferma Ann Marie Navar, cardiologa presso il Southwestern Medical Center dell’Università del Texas. “La misurazione della pressione sanguigna è qualcosa di cui dobbiamo fare molto di più”, afferma.

Ma non è ancora chiaro quanto possa essere affidabile la pressione sanguigna misurata dallo smartwatch. Misurare la pressione sanguigna è molto più difficile che monitorare la frequenza cardiaca e il ritmo, e farlo correttamente è probabilmente ancora più importante. “Non siamo ancora pronti per la prima serata”, afferma Jordana Cohen, assistente professore di medicina presso l’Università della Pennsylvania che studia l’ipertensione.

Metodi senza spremere

Avere più modi per misurare facilmente la pressione sanguigna a casa potrebbe essere un grande vantaggio per le persone con ipertensione (pressione alta) o altri problemi. Le misurazioni della pressione effettuate esclusivamente in uno studio medico sono spesso inaffidabili: alcune persone hanno la pressione sanguigna più alta in studio perché sono ansiose per la visita, mentre altre persone hanno l’ipertensione mascherata – pressione alta a casa, ma normale pressione sanguigna dal medico . “Non lo raccogliamo a meno che non facciamo controllare la pressione sanguigna a casa”, dice Navar.

Ci sono un sacco di bracciali per la pressione sanguigna a casa che adottano l’approccio standard: un bracciale viene legato alla parte superiore del braccio di un paziente. Il gonfiaggio del bracciale interrompe il flusso sanguigno e il dispositivo misura la pressione che il sangue esercita sulle pareti dei vasi quando il sangue riprende a fluire quando viene rilasciata la compressione.

Un orologio che mostra la lettura della pressione sanguigna sul polso di una persona.

Il dispositivo Omron HeartGuide è dotato di un bracciale per la pressione sanguigna integrato.
Foto di David Becker / Getty Images

In questo momento, c’è un dispositivo indossabile autorizzato dalla Food and Drug Administration per misurare la pressione sanguigna: un dispositivo della società di apparecchiature mediche Omron, che ha un bracciale gonfiabile all’interno della fascia che consente di misurare la pressione sanguigna al polso utilizzando il tradizionale metodo di spremitura . A differenza degli smartwatch che sperano di aggiungere pressione sanguigna alla tecnologia esistente, HeartGuide di Omron è estremamente specializzato. È persino commercializzato come “un misuratore di pressione sanguigna indossabile nella forma innovativa di un orologio da polso”

Le aziende di smartwatch come Samsung e Fitbit stanno adottando un altro approccio. Stanno usando sensori di luce sugli smartwatch per calcolare la pressione sanguigna. È una grande sfida, afferma Wendy Mendes, psicofisiologa dell’Università della California a San Francisco che lavora con Samsung sul suo strumento.

L’approccio di Samsung si basa su una misura chiamata tempo di transito del polso, che è il tempo tra la contrazione del cuore e quando il polso arriva a una particolare parte del corpo, come il polso. È correlato alla pressione sanguigna. “Più veloce è il tempo di transito dell’impulso, più le navi si stanno stringendo – questo è ciò che fa viaggiare l’impulso più velocemente”, afferma Mendes. I sensori ottici controllano anche se i vasi si stanno stringendo o allargando. Un algoritmo utilizza quindi quei due bit di informazioni, insieme alla frequenza cardiaca, per stimare la pressione sanguigna.

Fitbit è un po’ più indietro nel processo: non ha funzioni per la pressione sanguigna disponibili ma ha una manciata di studi in corso esaminando la relazione tra le metriche già raccolte dai suoi dispositivi e la pressione sanguigna. Si stanno concentrando su una misura chiamata tempo di arrivo dell’impulso. È simile al tempo di transito dell’impulso, ma misura l’impulso in un momento leggermente diverso da quello di Samsung, afferma Eric Friedman, vicepresidente della ricerca di Fitbit.

Un orologio si trova accanto a un telefono in un'illustrazione fotografica.  L'orologio ha l'immagine di un cuore e il testo che dice

Un’immagine per la stampa dell’applicazione Samsung Health Monitor con misurazione della pressione sanguigna.
Immagine: Samsung

C’è un limite a entrambe queste strategie: generalmente, possono solo misurare in modo affidabile parente pressione sanguigna. Mendes potrebbe allacciare un orologio e scoprire se la pressione sanguigna di qualcuno era più alta al mattino rispetto a quando si era addormentato la notte precedente, ma non sarebbe stato in grado di dire a quale numero era iniziato senza eseguire un benchmark del dispositivo da un bracciale standard per la pressione sanguigna. “Quasi tutti questi sensori saranno bravi nei cambiamenti”, afferma. “Ma per ottenere il livello, devi calibrarlo.” Samsung suggerisce agli utenti di ricalibrare il misuratore di pressione sanguigna sui loro smartwatch ogni quattro settimane.

La funzione per la pressione sanguigna di Apple è ancora in fase di sviluppo e non è stata annunciata formalmente. Secondo quanto riferito, fornirebbe solo informazioni alle persone sulle tendenze della loro pressione sanguigna – se aumenta o diminuisce – piuttosto che una misura grezza, che richiede il passaggio di calibrazione utilizzato da Samsung, secondo Il giornale di Wall Street. Questo è un approccio più realistico, afferma Cohen, perché le tecniche utilizzate negli smartwatch sono molto più in grado di rilevare i cambiamenti relativi della pressione sanguigna.

I sensori attualmente comuni negli smartwatch probabilmente non saranno in grado di misurare la pressione sanguigna senza calibrazione su un bracciale esterno, afferma Mendes. “Penso che sia possibile, ma non credo che la tecnologia sia ancora disponibile”, afferma. È un compito titanico, dice Friedman. “Sono stati scritti interi libri sul motivo per cui questa è una cosa impossibile da risolvere”, dice. “Non ho l’arroganza di vederlo come qualcosa che sta uscendo da un giorno all’altro.”

Ecco perché Fitbit sta adottando un approccio ampio e sta valutando tutti i modi in cui potrebbe essere in grado di incorporare il tempo di arrivo del polso e la pressione sanguigna nei dati che offre agli utenti, afferma Friedman. Anche se le aziende non possono misurare direttamente la pressione sanguigna attraverso un orologio, potrebbero essere in grado di utilizzare metriche come il tempo di arrivo del polso per fornire alle persone informazioni su altalene nella loro pressione sanguigna (come secondo quanto riferito da Apple) o nei loro livelli di forma fisica generale. “In definitiva, stiamo esaminando il massimo impatto sulla salute che possiamo ottenere, e ci sono anche molte cose che sarebbero abbastanza soddisfacenti”, afferma Friedman.

Convalida della tecnologia

Ci sono sempre più dati disponibili sui monitor della pressione sanguigna senza bracciale: movimento nella giusta direzione, dice Navar. “Ci sono stati molti progressi nel tentativo di convalidare quella tecnologia rispetto a quella che considereremmo più una misurazione standard della pressione sanguigna”, afferma.

In questo momento, l’unico modo per accedere alla funzione di pressione sanguigna di Samsung negli Stati Uniti è attraverso il programma di ricerca di Mendes presso l’Università della California a San Francisco, Il mio laboratorio di BP, che tiene traccia dello stress e della pressione sanguigna. Il team ha chiesto a 123 partecipanti di trascorrere una settimana a misurare la pressione sanguigna utilizzando sia un bracciale per la pressione sanguigna che un telefono Samsung Note 9 (che include lo stesso sensore degli smartwatch).

Le analisi, pubblicato a luglio, ha rilevato che la pressione sanguigna calcolata dal dispositivo Samsung aveva un “accordo da moderato a forte” con le pressioni misurate da un bracciale approvato dalla FDA. I risultati erano tanto vicini quanto i risultati di due diversi braccialetti approvati dalla FDA, afferma Mendes. I risultati hanno tenuto per persone di diverse tonalità della pelle ed età.

Navar spera di vedere dati pubblici anche su dispositivi realizzati da aziende come Fitbit e Apple. “Abbiamo visto le aziende mantenersi a uno standard più elevato e penso che la comunità della ricerca clinica lo richieda davvero”.

Tuttavia, Cohen afferma che i dati disponibili finora non sono sufficienti per renderla sicura della pressione sanguigna monitorata tramite uno smartwatch. “Non consiglierei a qualcuno di usarlo per diagnosticare l’ipertensione o per il monitoraggio o il trattamento dell’ipertensione. Non ancora”, dice.

Senso Fitbit

I dispositivi indossabili Fitbit non misurano ancora la pressione sanguigna, ma l’azienda sta studiando se è possibile utilizzare altre metriche, come il tempo di arrivo del polso, per misurare la pressione sanguigna delle persone.
Immagine: Fitbit

È importante avere ragione, forse più importante di qualcosa come la frequenza cardiaca, dice Cohen. “L’ipertensione è un fattore di rischio così importante per ictus, eventi cardiaci importanti e malattie renali”, afferma. “È così, così importante che lo facciamo bene, perché se i dispositivi ti danno una lettura imprecisa, puoi ottenere una rassicurazione molto falsa che la tua pressione sanguigna è normale.”

Cohen ha visto più pazienti con dati imprecisi raccolti tramite dispositivi indossabili per il monitoraggio della pressione sanguigna acquistati all’estero o che non fanno il tipo di affermazioni mediche che richiederebbero l’autorizzazione della FDA. “Ho avuto un paziente che aveva uno di quegli orologi che ha ricevuto dall’estero, ed era convinta che la sua pressione sanguigna fosse perfetta”, dice. Un test di monitoraggio ha mostrato che in realtà era 50 punti in più rispetto a quanto affermato dall’orologio. La paziente era così riluttante ad accettare quella determinazione che il suo team di cura ha dovuto eseguire un secondo test. “Non accetterebbe i valori”, dice Cohen.

I medici dovranno esaminare attentamente qualsiasi nuovo dispositivo sul mercato per assicurarsi che funzioni abbastanza bene da fidarsi di diversi gruppi di persone, comprese le persone con pressione sanguigna alta o anormale, afferma Navar. “Può funzionare in qualcuno con vasi sanguigni totalmente normali, ma funziona in una persona anziana che potrebbe avere vasi sanguigni più rigidi? Dobbiamo essere cauti”, dice.

La pressione sanguigna è relativamente facile da ricontrollare con un bracciale di grado medico a casa o nello studio del medico, afferma Navar. Vorrebbe usarlo come backup per i pazienti con smartwatch, almeno all’inizio. “Probabilmente vorrei assicurarmi che, se qualcuno utilizza uno di questi orologi per misurare la pressione sanguigna, lo controlliamo rispetto a una misura più standard”, afferma.

Se gli smartwatch sono in grado di eseguire il guanto di sfida della convalida e dimostrare di poter monitorare in modo affidabile la pressione sanguigna, ciò potrebbe aiutare ad ampliare le opzioni che le persone hanno per gestire una condizione di salute a casa. “Mi piace l’idea di più persone che controllano la pressione sanguigna a casa, e tutto ciò che aiuta le persone a farlo è meraviglioso”, afferma Cohen. “Ma deve essere accurato o non ha alcun valore.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *