Recensione BuddyPhones Cosmos Plus: cuffie da viaggio complete per bambini

A casa mia, le cuffie per i miei figli tendono ad essere un affare di seconda mano. Quando eseguo l’aggiornamento a qualcosa di più nuovo o migliore, trasmetto le mie vecchie lattine ai miei figli per utilizzarle con i loro tablet o Chromebook. Ma questo non è l’ideale per una serie di motivi: le cuffie più vecchie potrebbero non avere funzionalità come il Bluetooth o la cancellazione del rumore; quello che si adatta alla mia testa sovradimensionata probabilmente non starà comodamente sulle loro cupole a misura di bambino; e le cuffie standard non hanno un modo per limitare il loro volume massimo, il che può portare alla perdita dell’udito nei bambini.

È qui che entrano in gioco BuddyPhones Cosmos Plus. Il Cosmos Plus da $ 99,99 controlla tutte le funzionalità che potresti desiderare in un paio di cuffie per bambini. Bluetooth? Sì. Cancellazione del rumore? Avete capito bene. Limitare il volume? Tre diversi livelli, insomma. Estetica e dimensioni adatte ai bambini? Sì e sì. Sono disponibili in sei diversi colori con grafica a fumetti sui padiglioni auricolari e hanno una custodia rigida in tinta, cavo di ricarica USB-C, cavo da 3,5 mm e microfono con asta tutto nella confezione. Anche se alcuni genitori potrebbero esitare a spendere $ 100 in cuffie per i loro figli, non si può negare che il Cosmos Plus abbia molto valore.

Il Cosmos Plus viene fornito con una custodia rigida in tinta, cavo di ricarica, cavo audio e microfono a braccio nella confezione.

I Cosmos Plus hanno un design colorato, interamente in plastica, con un archetto imbottito e morbidi padiglioni auricolari. Il loro peso di 227 grammi rende facile per le teste più piccole indossarle senza stancarsi, e hanno un’ampia gamma di regolazioni delle dimensioni, da abbastanza piccole da adattarsi alla testa di un bambino di cinque anni a abbastanza grandi da allungarsi sulla mia più grande- cranio di dimensioni adulte rispetto alla media. Sebbene queste non siano paragonabili alle cuffie wireless di fascia alta in termini di materiali e qualità costruttiva, sono robuste e flessibili e non sembrano rompersi immediatamente. La custodia rigida inclusa aiuta a garantire che non si rompano quando vengono gettati in una borsa o non vengono utilizzati.

L’esterno dei padiglioni ha una grafica a fumetti – una principessa delle fate e un unicorno arcobaleno sui modelli che ho testato, con un leone, un DJ dei cartoni animati, uno scienziato e un pirata nelle altre opzioni di colore – e puoi ottenerli in rosa, bianco, giallo , grigio, blu o blu scuro a seconda delle preferenze del bambino. Non c’è dubbio che siano stati progettati pensando ai bambini.

Il Cosmos Plus è disponibile in sei diverse opzioni di colore.
Immagine: Onanoff

Ho potuto testare il Cosmos Plus per alcune settimane con i miei bambini di sei e nove anni. Li abbiamo usati a casa durante il tempo assegnato allo schermo e durante due lunghi viaggi in macchina. Per la maggior parte, ai miei figli sono piaciute le cuffie: non si sono lamentati di disagio o incapacità di ascoltare i loro video o giochi, ed entrambi hanno apprezzato i disegni dei cartoni animati sui padiglioni. Io e mia moglie abbiamo apprezzato il silenzio in macchina mentre attraversavamo centinaia di miglia senza alcun battibecco o discussione tra di loro.

Per quanto riguarda le specifiche audio, il Cosmos Plus ha driver al neodimio da 40 mm, simili a molte altre cuffie Bluetooth over-ear. La qualità del suono non competerà in remoto con il meglio di Apple o Sony – ci sono bassi, ma non sono particolarmente pronunciati e gli strumenti possono perdersi facilmente nel mix – ma è nella media per questo prezzo e va bene per il musica o contenuti con cui i bambini potrebbero usarli.

Ancora più importante, il Cosmos Plus ha tre livelli di limitazione del volume: 75 dbA, 85 dbA e 94 dbA. La modalità predefinita è l’impostazione 85dbA, che BuddyPhones identifica come “modalità bambini”. L’impostazione più bassa è pensata per le orecchie più sensibili dei bambini (BuddyPhones consiglia Cosmos Plus dai tre anni in su), mentre l’impostazione più alta è denominata “modalità di viaggio” ed è progettata per superare il rumore del motore di un aereo. I suoni superiori a 85 dbA sono considerato dannoso e dovrebbe essere limitato il più possibile, secondo gli esperti dell’udito.

Tutti e tre i livelli di limitazione del volume sono disponibili quando le cuffie vengono utilizzate in modalità Bluetooth, mentre la modalità cablata è impostata sul limite di 85 dbA. La modifica della modalità richiede di tenere premuti contemporaneamente i pulsanti volume su e volume giù per due secondi, che faranno scorrere le cuffie tra le varie modalità. È relativamente semplice per i genitori cambiare, ma non è ovvio che i bambini lo facciano da soli. Anche se non ho l’attrezzatura per convalidare le specifiche richieste di decibel di BuddyPhones per ogni livello, c’è una notevole differenza con il volume che ogni impostazione consente alle cuffie e l’impostazione centrale è sicuramente inferiore al volume massimo raggiunto dalle mie cuffie.

L’auricolare destro ha il pulsante di accensione / associazione e volume su e giù, oltre alla porta di ricarica USB-C.

Sul padiglione sinistro è presente un interruttore per attivare la modalità studio, nonché un pulsante per abilitare la cancellazione attiva del rumore, che funziona sia in modalità cablata che wireless.

Un ulteriore aiuto alla funzione di limitazione del volume è la cancellazione attiva del rumore Cosmos Plus, che può essere utilizzata in modalità cablata o wireless. Un pulsante sul padiglione sinistro accende o spegne l’ANC, con una luce verde che indica che è acceso. La cancellazione del rumore non metterà a tacere il mondo nel modo in cui possono fare le migliori cuffie con cancellazione del rumore sul mercato, ma è abbastanza efficace da aiutare a ridurre i suoni a bassa frequenza come una ventola costante, il rumore della strada o il ronzio della cabina di un aereo. Avere la cancellazione del rumore è generalmente consigliato per i bambini, poiché consente loro di ascoltare la musica o i video più facilmente senza dover alzare di più il volume.

Il Cosmos Plus ha anche una “Modalità studio”, che viene attivata da un interruttore sul padiglione sinistro. La società afferma che ciò aumenta la gamma media e “abbassa parte dello spettro audio che non è nello spettro umano della voce e può influire sull’udibilità di una voce”. È inoltre progettato per semplificare l’ascolto delle voci durante le videochiamate. I Cosmos Plus hanno microfoni sul padiglione auricolare e il microfono a braccio staccabile che può essere utilizzato al suo posto. Ma nessuno dei due è particolarmente eccezionale: ho testato il Cosmos Plus in un giorno di chiamate Zoom per lavoro e ho avuto risultati contrastanti. I miei colleghi hanno detto che il microfono ad asta mi ha fatto tagliare la voce, producendo un suono scoppiettante, mentre il microfono a padiglione aveva un’eco evidente.

Il microfono boom incluso si collega alla porta USB-C, ma non fornisce ancora la migliore qualità vocale per le chiamate.

Infine, il Cosmos Plus ha la possibilità di condividere l’audio con un altro set di cuffie cablate, semplicemente collegandole al jack per cuffie da 3,5 mm sul padiglione sinistro. Questa è una funzione utile quando due bambini stanno guardando lo stesso film su un singolo dispositivo.

Ma nonostante il lungo elenco di funzionalità, c’è spazio per miglioramenti, in particolare nel modo in cui il Cosmos Plus viene acceso e spento. Invece di un interruttore per passare da spento a acceso alla modalità di associazione, il Cosmos Plus si basa sulla pressione prolungata di un singolo pulsante situato tra i pulsanti del volume. Una pressione di un secondo accenderà le cuffie e lampeggerà una luce blu; fai lo stesso quando sono accese e la luce lampeggia in rosso e spegni le cuffie. Ma se tieni premuto quel pulsante per un secondo o due di troppo e perdi il primo lampo di luce, il Cosmos Plus entrerà in modalità di associazione e dovrai rilasciare il pulsante e tenerlo premuto di nuovo per cinque secondi prima che si spengano completamente e puoi ricominciare da capo.

I Cosmos Plus sono abbastanza leggeri e abbastanza piccoli da poter essere indossati dai bambini per ore senza disagio.

Anche i bambini più grandi possono apprezzare il set di funzionalità di Cosmos Plus.

Ciò ha reso difficile per i bambini accendere e spegnere le cuffie da soli: quasi ogni volta che volevano usarle, il mio coniuge o io dovevamo gestire l’accensione e assicurarci che si collegassero correttamente ai loro tablet. Se non spegnevano correttamente le cuffie quando avevano finito, rischiavano di scaricare inutilmente la batteria nella custodia. Anche se apprezzo i controlli dei pulsanti sullo scorrimento tattile utilizzati da molte moderne cuffie Bluetooth, il pulsante di accensione dovrebbe essere invece un interruttore.

Inoltre, mentre è bello avere la cancellazione del rumore separata dai controlli Bluetooth, permettendogli di funzionare sia cablata che wireless, significava anche che a volte i bambini si ricordavano di accenderla e altre volte no. Dimenticherebbero anche di spegnere l’ANC quando mettono via le cuffie, poiché il pulsante è separato dal pulsante di accensione.

Per quanto riguarda la durata della batteria, BuddyPhones sostiene fino a 24 ore tra una ricarica e l’altra. Non credo che siano durati così a lungo nei nostri test, ma durano abbastanza a lungo da doverli caricare solo una volta alla settimana circa a casa. Sono anche durati per 11 ore di macchina con un sacco di succo di riserva, anche se non sono stati utilizzati per tutto il tempo. La ricarica avviene tramite la porta USB-C e impiega un paio d’ore per ricaricarli.

Nel complesso, c’è poco di cui lamentarsi con il Cosmos Plus. Hanno una vasta gamma di funzioni, comprese le cose importanti come la limitazione del volume e la cancellazione del rumore; vieni in un mucchio di colori che piacciono ai bambini; e avere tutti gli accessori necessari nella scatola. Anche se la situazione del pulsante di accensione può certamente essere migliorata e i microfoni non sono buoni quanto le cuffie più costose, le Cosmos Plus sono le cuffie da viaggio ideali per i bambini e sicuramente migliori delle mie vecchie maniere.

Fotografia di Dan Seifert / The Verge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *