Gigi Hadid condivide il tributo alle vittime dell’11 settembre e alla città che ora chiama casa


Gigi Hadid ha condiviso un messaggio commovente ai newyorkesi in un giorno particolarmente significativo.

Sabato 11 settembre, la top model si è presa un momento per onorare New York City, così come coloro che hanno sofferto molto per gli orribili attacchi terroristici dell’11 settembre 2001. In un post condiviso su Instagram, Gigi ha condiviso un toccante tributo per celebrare il 20° anniversario della tragedia, scrivendo: “Il mio cuore è pesante oggi pensando a tutte le vite perse in questo giorno di 20 anni fa”.

“Non dimenticherò mai quel giorno e da allora New York è diventata una città che mi ha dato così tanto”, ha continuato il suo messaggio. “Invio di luce e amore a tutti i primi soccorritori, i newyorkesi, coloro che hanno perso i propri cari e coloro che in tutto il mondo sono stati colpiti dalle tragedie del 2001”.

Gigi ha concluso: “Sono orgoglioso dello spirito resiliente di New York e orgoglioso di essere in mezzo a esso. Che Dio benedica tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *