Samsung lancia cinturini ecologici realizzati con la buccia di mela

Samsung ha annunciato sei cinturini in edizione limitata per il Galaxy Watch 4 realizzati con materiali riciclabili ed ecologici, tra cui la buccia di mela. La gamma è stata realizzata in collaborazione con Sami Miró, uno stilista le cui precedenti collezioni hanno utilizzato materiali riciclati. Le bande sono disponibili oggi, con prezzi a partire da $ 39,99.

Ci sono sei modelli inclusi nella collezione. Le bande “Midnight Black” e “Stratus Sky” sono realizzate al 100% con buccia di mela “recuperata dall’industria della frutta”. Samsung afferma che il materiale ha “l’aspetto premium della pelle” mentre ovviamente non proviene da animali. Gli altri quattro design (“Aurora Night”, “Cloud Navy”, “Earth Sunrise” e “Dawn Atlas”) sono realizzati in un materiale in poliuretano termoplastico (TPU) che Samsung afferma essere riciclabile.

Da sinistra a destra, prima fila: Aurora Night, Earth Sunrise, Midnight Black. Seconda fila: Cloud Navy, Dawn Atlas, Stratus Sky.
Immagine: Samsung

Oltre ai cinturini, Samsung sta rilasciando anche una raccolta di tre quadranti gratuiti complementari disponibili per il download dal Google Play Store.

Sì, la scelta più sostenibile sarà sempre quella di utilizzare il cinturino fornito con il tuo smartwatch, ma se hai intenzione di acquistare un cinturino aftermarket è bello sapere che sono stati fatti alcuni sforzi per ridurre l’impatto ambientale. Personalmente spero che i futuri smartwatch Samsung possano utilizzare questi materiali come standard, piuttosto che solo negli accessori opzionali.

Samsung utilizza già materiali sostenibili nella sua confezione e, dall’anno scorso, i suoi siti negli Stati Uniti, in Cina e in Europa erano alimentati da 100% di energia rinnovabile (non è così per tutte le regioni, come la Corea, ma Samsung dice che ci sta lavorando). Ma ha ancora molto lavoro da fare per ridurre l’impatto ambientale dei suoi dispositivi stessi, in particolare quando si tratta di riparabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *