Epic mette alla prova Apple con una nuova richiesta: rilanciamo Fortnite in Corea

Epic Games ha chiesto ad Apple di ripristinarla Fortnite sviluppatore in modo che possa rilasciare il gioco in Corea del Sud, a seguito dell’approvazione di un disegno di legge che costringerà Apple e Google a consentire alle app di utilizzare sistemi di pagamento alternativi.

“Epic ha chiesto ad Apple di ripristinare il nostro Fortnite account sviluppatore”, ha detto Epic in un tweet sul funzionario Fortnite account. “Epic intende ripubblicare Fortnite su iOS in Corea che offre sia il pagamento Epic che il pagamento Apple fianco a fianco in conformità con la nuova legge coreana.

Non è chiaro se Apple accetterà la richiesta o se le intenzioni di Epic siano autentiche: dopotutto, Epic ha utilizzato le risposte di Apple alle sue precedenti richieste per aiutare a far scattare la sua trappola legale originale #FreeFortnite.

Nell’agosto 2020, Apple ha preso a calci Fortnite dall’App Store ore dopo che Epic ha introdotto un sistema di pagamento diretto per il gioco che ha aggirato quello di Apple. Epic ha quindi fatto causa ad Apple, dando inizio a una controversa battaglia legale tra le due società. Il caso è stato processato a maggio e siamo ancora in attesa di un verdetto. tutto il tempo, Fortnite non è stato su App Store.

Apple non ha risposto immediatamente alla nostra richiesta di commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.