Biden annuncia nuovi requisiti per i vaccini negli Stati Uniti per combattere il COVID | Notizie sulla pandemia di coronavirus


Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha annunciato una serie di misure per aumentare i tassi di vaccinazione contro COVID-19 negli Stati Uniti, tra cui richiedere ai dipendenti federali di essere vaccinati e obbligare i grandi datori di lavoro a garantire che i loro lavoratori siano vaccinati o testati settimanalmente per il virus.

In un discorso di giovedì, Biden ha espresso sgomento per il fatto che alcuni americani si rifiutassero di prendere il vaccino in mezzo a un aumento dei casi e dei decessi causati dal virus in gran parte guidati da persone non vaccinate.

“Ciò che lo rende incredibilmente più frustrante è che abbiamo gli strumenti per combattere il COVID-19 e una netta minoranza di americani supportati da una netta minoranza di funzionari eletti ci impedisce di svoltare l’angolo”, ha affermato.

Biden ha condannato quella che ha definito “politica pandemica”, affermando che i nuovi requisiti mirano a ridurre il numero di persone non vaccinate negli Stati Uniti.

Ha detto che circa 80 milioni di persone ammissibili – su una popolazione di quasi 330 milioni – non hanno ancora ricevuto una singola vaccinazione.

“Annuncio che il Dipartimento del Lavoro sta sviluppando una norma di emergenza per richiedere a tutti i datori di lavoro con 100 o più dipendenti che insieme impiegano oltre 80 milioni di lavoratori di garantire che la loro forza lavoro sia completamente vaccinata o mostri un test negativo almeno una volta alla settimana”, ha detto Biden.

In una dichiarazione separata, la Casa Bianca ha affermato che l’amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro (OSHA) del Dipartimento del lavoro sta sviluppando la nuova regola. Le aziende che non rispettano il regolamento dovranno affrontare una multa fino a $ 14.000 per ogni violazione, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters e dal quotidiano Wall Street Journal.

L’azione energica di Biden arriva mentre gli Stati Uniti e il mondo lottano per contenere una recrudescenza del virus.

Dopo un calo dei tassi di infezione negli Stati Uniti all’inizio dell’estate nel mezzo di una campagna di vaccinazione di massa, il virus è tornato a crescere negli ultimi due mesi con l’emergere della variante Delta altamente contagiosa.

Biden ha notato che alcune grandi aziende, tra cui il media conservatore Fox News, richiedono già che il personale sia vaccinato.

Il presidente ha anche annunciato che tutti i lavoratori delle strutture mediche che partecipano a programmi sanitari sovvenzionati dal governo federale dovrebbero essere vaccinati, una disposizione che secondo la Casa Bianca riguarderà 17 milioni di persone.

“Se stai cercando assistenza in una struttura sanitaria, dovresti essere in grado di sapere che le persone che ti trattano sono vaccinate, punto semplice, diretto”, ha detto Biden.

I repubblicani rifiutano le misure

I legislatori repubblicani si sono affrettati a condannare l’annuncio di Biden. Il membro del Congresso Thomas Massie, uno schietto oppositore dei mandati sui vaccini, ha definito le misure “assolutamente incostituzionali”.

Il membro del Congresso Dan Bishop ha accennato alle sfide legali che i requisiti potrebbero dover affrontare. “Le cose che sono incostituzionali tendono a non reggere in tribunale”, ha scritto su Twitter.

Anche alcuni governatori repubblicani si sono espressi contro i nuovi requisiti. “Perseguirò ogni opzione legale disponibile per lo stato della Georgia per fermare questo palesemente illecito abuso da parte dell’amministrazione Biden”, ha twittato il governatore della Georgia Brian Kemp.

Il Comitato nazionale repubblicano ha dichiarato in una dichiarazione che intende citare in giudizio l’amministrazione Biden per il mandato del vaccino.

Nel suo discorso, Biden ha affermato che la pazienza con le persone non vaccinate si stava “esaurindo”, sottolineando che il loro rifiuto di farsi vaccinare stava costando a tutti la possibilità di tornare alla normalità pre-pandemia.

“Il mio messaggio agli americani non vaccinati è questo: cos’altro c’è da aspettare? Cos’altro hai bisogno di vedere? Abbiamo reso le vaccinazioni gratuite, sicure e convenienti”, ha affermato.

Biden ha anche esortato le entità private a implementare i propri requisiti per i vaccini.

“Lancio questo appello a quelli di voi che gestiscono grandi luoghi di intrattenimento – dalle arene sportive ai luoghi di concerti ai cinema – per favore richiedete alle persone di farsi vaccinare o mostrare un test negativo come condizione per l’ingresso”, ha detto Biden.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *