Il concept Maybach EV di Mercedes-Benz aiuta i ricchi a sentirsi ancora meglio con se stessi

Mercedes-Benz ha sfoggiato il elettrico Maybach EQS, un’opulenta concept car che secondo l’azienda è un’anteprima di come potrebbe essere il futuro delle auto elettriche di fascia alta. La società ha rivelato il SUV EV allo spettacolo IAA Mobility, dove ha anche annunciato un concetto di SUV Classe G e una berlina elettrica più accessibile.

Rispetto all’esistente Maybach GLS, il concetto EQS non sembra particolarmente stravagante. Mercedes afferma che il veicolo unico si basa sulla sua architettura elettrica modulare, la stessa che alimenta la sua prossima berlina EQS. La società afferma che il concetto ha lo scopo di mostrare la sua visione di “un futuro senza emissioni locali”, senza rinunciare all’esclusività e al lusso che implica il nome Maybach – Mercedes afferma che l’interno dovrebbe ricordare uno yacht, e il SUV ha qualcosa chiamato “pacchetto autista”.

Il Maybach EQS non urla “concetto” e nemmeno “EV”.
Immagine: Mercedes-Benz

Per il segmento ultra-lusso in cui esistono Maybachs, non sarebbe male che esistesse un’opzione più ecologica nel mondo. La Maybach GLS alimentata a gas ha un assetato 4L V8, che ottiene 15 MPG in città e 19 in autostrada, secondo Edmunds. Rolls-Royce Cullinan SUV è anche peggio, con un V12 da 6,75 litri (dodici!!), che secondo quanto riferito ottiene 12 (dodici!!!) MPG in città (ma 20 in autostrada). Mentre i veicoli elettrici ovviamente non intaccheranno enormemente il emissioni di carbonio fuori misura dei ricchi, probabilmente non farebbero male.

Naturalmente, diventare ecologici non può comportare il costo di sentirsi meglio di tutti quelli che ti circondano. La pagina di Mercedes per la concept car contiene un’incredibile prosa che descrive la Maybach EQS: la sua silhouette è “dinamica”, il suo design “senza cuciture”. Per fortuna, per andare d’accordo con il tema della compatibilità ambientale EV, il tappeto è “pelliccia sintetica”, invece del vero affare. Questo è tutto il punto, però: Maybach è un marchio di lusso con la L maiuscola, quindi qualsiasi concetto deve avere un’aura di prestigio attorno ad esso.

L’oro rosa lo fa davvero.

Il concetto include ancora l’aspetto di una griglia, nonostante non ne abbia bisogno.
Immagine: Mercedes

Oh, e i fari sono circondati dai loghi Maybach, perché le concept car non sono per la sottigliezza.

Ok, sembra davvero bello.
Immagine: Mercedes-Benz

Ci sono, ovviamente, già auto elettriche di lusso che puoi effettivamente acquistare. Mi vengono in mente la Porsche Taycan e la Mercedes EQS, ma quei tipi di auto hanno… chiamiamola un ruolo diverso, culturalmente parlando. Sono i tipi di auto che guideresti, mentre le Maybach lo sono i tipi di auto su cui guidi (e non da un sistema automatizzato, come promette il futuro Tesla). Se stai facendo acquisti incrociati di un Maybach, le tue altre opzioni potrebbe essere più Rolls-Royce di, diciamo, Tesla la cui qualità costruttiva può a volte manca il marchio del “lusso” di un miglio.

Ancora una volta, però, Maybach EQS è solo un concetto, quindi potrebbe volerci un po’ di tempo prima che tu (sì, tu, le persone che hanno acquistato la TV da $ 50.000 durante il Black Friday) possa metterne le mani su uno. Sebbene sia un veicolo stravagante dal punto di vista dei conducenti di tutti i giorni, non è il tipo di concetto che guarderesti e penseresti “Sì, forse tra un milione di anni”, come l’auto Avatar di Mercedes dell’anno scorso. Mercedes definisce il concetto “una chiara anteprima del primo modello di produzione in serie completamente elettrico” nella linea Maybach, e la società ha già una piattaforma EV che potrebbe utilizzare. Non è un’auto sottile, quindi sono sicuro che non sarà difficile non vederla quando qualcosa del genere alla fine colpirà la strada.

Oh, e quasi dimenticavo: come con molte concept car, c’è un “film” completamente imperscrutabile per accompagnarlo. Onestamente, le farfalle sono un bel tocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *