Il motore di gioco di Amazon può essere utilizzato per aiutare l’umanità in un’apocalisse zombie

Il motore di gioco interno di Amazon, Lumberyard, non può essere normalmente utilizzato per circostanze critiche per la vita o per la sicurezza, come indicato nel termini di contratto di servizio per Amazon Web Services. Cose come attrezzature mediche, sistemi di trasporto automatizzati, veicoli autonomi, veicoli spaziali con equipaggio o uso militare in connessione con combattimenti dal vivo sono tutti vietati.

Quasi tutti i software e l’hardware vengono forniti con ampi accordi obbligatori che è necessario rispettare per utilizzarli, quindi queste regole sono comprensibili e probabilmente per il meglio. Allo stesso tempo, dovresti anche sapere che alcune di queste regole andranno completamente fuori dalla finestra in caso di apocalisse di zombi, se (si spera) non dovesse mai accadere.

Ad alcuni di noi è stato recentemente ricordato con questo TikTok di quella grande avvertimento nei termini che consentiranno agli utenti di fare di più con Lumberyard. Sebbene i termini smettano di chiamarla una vera e propria “apocalisse zombie”, non lascia molto all’immaginazione nella sua descrizione completa e molto creativa.

Nella sezione 42.10, circa a metà di questa pagina, afferma che queste restrizioni verranno revocate se il CDC (o un organismo successore con autorità simile) certifica una “infezione virale diffusa trasmessa tramite morsi o contatto con fluidi corporei che fa rianimare i cadaveri umani e cerca di consumare carne umana vivente, sangue, cervello o tessuto nervoso e rischia di provocare la caduta della civiltà organizzata”. In altre parole, una vera apocalisse zombie.

Buono a sapersi. Tenetelo a mente, sviluppatori. Amazon’s Lumberyard potrebbe essere la tua opzione preferita in caso di pandemia che è, per fortuna, totalmente diversa da quella che stiamo vivendo attualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *