Gli exchange di criptovalute lottano mentre El Salvador adotta Bitcoin

Oggi, Bitcoin sta diventando una valuta ufficiale in El Salvador e i mercati e gli scambi di criptovalute sembrano essere in difficoltà. Martedì mattina, il prezzo di Bitcoin è sceso da circa $ 50.000 a meno di $ 43.000 secondo Coinbase: sembra che anche l’app Bitcoin ufficiale del paese non sia stata in grado di tenere il passo.

Rapporti CNBC che l’app crittografica ufficiale di El Salvador, Chivo, non era disponibile per l’installazione da parte dei nuovi utenti martedì mattina. Il presidente del paese, Nayib Bukele, da allora ha annunciato che l’app si sarebbe riaperta per le registrazioni, anche se ha chiamato il nuovo uptime un “test”.

Scambi importanti come Coinbase e Kraken hanno anche riferito di avere problemi con pagamenti o transazioni non andate a buon fine o ritardate. Tuttavia, non tutti hanno problemi con il trading: Cash App non segnala problemi con i suoi servizi Bitcoin e Robinhood non ha segnalato eventuali problemi anche nel trading di criptovalute.

La pagina di stato di Kraken mentre si verificavano i problemi.

El Salvador ha approvato una risoluzione per adottare Bitcoin come valuta ufficiale a giugno. Il presidente Bukele ha sostenuto la valuta sia nella politica che su Twitter, anche se non sarà l’unica valuta del paese. (El Salvador ha storicamente utilizzato il dollaro USA, che continuerà ad essere accettato nel paese.) I venditori che possono farlo dovranno accettare entrambe le valute. Il governo salvadoregno sostiene che Bitcoin aiuterà i cittadini che non hanno accesso ai servizi bancari tradizionali o che spesso inviano o ricevono denaro dalla famiglia negli Stati Uniti.

Il piano ha provocato un contraccolpo significativo all’interno del paese. La capitale del paese ha visto proteste da centinaia di pensionati e veterani preoccupati per il pagamento delle pensioni, così come da sindacati e lavoratori. I manifestanti hanno citato preoccupazioni sul prezzo potenzialmente instabile di Bitcoin e su come ciò potrebbe influire sul suo utilizzo come valuta quotidiana. In risposta, Il presidente Bukele ha detto che i cittadini erano liberi di continuare a usare il dollaro USA se non volevano usare la criptovaluta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *