Il primo ministro thailandese Prayuth sopravvive al voto di sfiducia, pianificate manifestazioni | Notizie Thailandia


Prayuth ha ricevuto 264 voti a favore e 208 contrari, poiché i manifestanti pro-democrazia pianificano ulteriori manifestazioni.

Il primo ministro thailandese Prayuth Chan-ocha e cinque ministri del governo sono sopravvissuti comodamente a un voto di sfiducia in parlamento mentre gli attivisti pianificano ulteriori proteste contro il governo.

Prayuth ha ricevuto 264 voti a favore e 208 contrari sabato. Anche il ministro della Sanità Anutin Charnvirakul e altri quattro ministri di gabinetto sono sopravvissuti alla mozione di censura in modo simile.

L’opposizione aveva bisogno di 242 dei 482 voti parlamentari per rimuovere il primo ministro.

Prayuth ha detto di essere rimasto fiducioso dopo il voto.

I legislatori per quattro giorni hanno accusato il suo governo di aver gestito male la pandemia e lo hanno criticato per il grave impatto economico, prendendo di mira il lento lancio del vaccino da parte del governo a causa della mancata ordinazione anticipata del vaccino e decidendo di non aderire al programma internazionale di fornitura di vaccini COVAX.

Prayuth ha rispettato queste decisioni.

Questa è la terza mozione di censura a cui il governo è sopravvissuto e arriva mentre i manifestanti pro-democrazia pianificano altre manifestazioni sabato.

I recenti raduni sono diventati violenti, con le forze di sicurezza che hanno usato gas lacrimogeni, cannoni ad acqua e proiettili di gomma contro i manifestanti che hanno lanciato pietre e petardi.

La Thailandia ha riportato oltre 1,2 milioni di infezioni e quasi 12.000 decessi correlati al coronavirus, la maggior parte da aprile a causa della variante Delta.

Le autorità hanno segnalato il più grande aumento in un solo giorno dei casi a metà agosto con oltre 23.000 casi.

Il lancio del vaccino è iniziato a giugno durante l’epidemia più grave del paese, con persone che non sono state in grado di trovare cure mediche e alcune sono morte a casa. Circa il 13% degli oltre 66 milioni di thailandesi è stato completamente vaccinato.

Il governo ha tagliato per la terza volta le sue previsioni di crescita economica per il 2021, allo 0,7-1,2% dall’1,5-2,5 percento. L’economia si è ridotta del 6,1% lo scorso anno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *