Come guardare gli US Open di sabato?


Come guardare: Dalle 11:00 alle 23:00 fuso orario della costa orientale su ESPN2; e in streaming sull’app ESPN. In Canada su TSN dalle 11:00 alle 23:00; e in streaming su TSN.ca e l’app TSN.

A causa del numero di partite che attraversano i campi, i tempi per i singoli incontri sono stime e possono variare in base a quando il gioco precedente viene completato. Tutti gli orari sono Eastern Standard.

ARTHUR ASHE STADIUM | 14:00

Novak Djokovic, alla ricerca di un Grande Slam che definisca la carriera, non è stato escluso dalla seconda settimana di un evento del Grande Slam dagli Australian Open 2017. Il compito di spezzare quella serie spetta a Kei Nishikori, finalista agli US Open 2014. Nishikori ha lottato con un infortunio al polso nel 2017 e più di recente ha avuto problemi con la spalla destra. Sebbene il suo gioco ora possa essere incoerente a volte, Nishikori potrebbe spingere Djokovic a esercitarsi più seriamente, o almeno fornire un tennis molto divertente.

Louis Armstrong STADIO | 1 pm

Belinda Bencic, l’undicesima testa di serie, ha vinto l’oro alle Olimpiadi di Tokyo ad agosto e da allora ha tenuto il piede sul pedale. Bencic ha perso solo 16 partite sulla strada per il terzo turno, travolgendo i suoi avversari con contropugni costanti in difesa e tiri acuti in attacco.

Jessica Pegula, la 23a testa di serie, è stata altrettanto dominante nelle sue ultime due partite. Dopo la sua corsa ai quarti di finale agli Australian Open a febbraio, cercherà di eguagliare il suo risultato in carriera e spingersi nella top 20. Mentre questi due pesi massimi sul cemento si incontrano, è difficile dire chi persevererà.

Louis Armstrong STADIO | 15:00

Gael Monfils, 17° testa di serie, ha faticato all’inizio del 2021, perdendo al primo turno agli Australian Open, ma da allora ha ritrovato la sua forma. Monfils ha recentemente registrato la sua 500a vittoria all’ATP Tour, entrando a far parte di un club esclusivo che contiene solo altri 10 membri attivi.

Dall’altra parte della rete, il parente nuovo arrivato Jannik Sinner ha vinto solo 60 partite da professionisti. Tuttavia, Sinner si è già trasformato in un pilastro vicino alla vetta del tour, raggiungendo le finali al Miami Open per entrare nella top 20.

ARTHUR ASHE STADIUM | 19:00

Ashleigh Barty, la prima testa di serie, ha seguito uno schema insolito durante i primi due turni di gioco. Ha vinto il primo set in entrambe le sue partite a ‘6-1’, pur avendo bisogno di vincere sette partite per poi finire il secondo set e assicurarsi la vittoria. Shelby Rogers, numero 43 della classifica, dovrà iniziare brillantemente per respingere lo slancio che Barty ha iniziato a costruire.

ARTHUR ASHE STADIUM | 6 del mattino

Emma Raducanu si è classificata n. 338 prima dei Campionati di Wimbledon di quest’anno. Dopo aver ricevuto una wild card nel tabellone principale, la 18enne ha vinto tre partite senza perdere un set, catapultandosi in vetta alla classifica. Sebbene la sua preparazione sul cemento quest’estate sia stata solo per eventi a livello di sfidante, ha giocato i turni di qualificazione e le sue prime due partite agli US Open senza perdere un set ancora una volta, e cercherà di raggiungere la seconda settimana di gioco al suo primo tentativo a Flushing Meadows.

Sara Sorribes Tormo ha battuto la 22esima testa di serie, Karolina Muchova, nel primo round e poi ha superato Hsieh Su-wei nel secondo. I suoi potenti tiri dalla linea di fondo sono moderati dalla sua educazione sulla terra battuta, rendendo difficile per gli avversari confrontarsi con una raffica di palle consistenti e profonde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *