Il premier giapponese Suga afferma che non correrà nella corsa alla leadership del partito al governo-NHK | Notizie di politica


Il leader giapponese ha visto le sue valutazioni di supporto scendere al di sotto del 30% mentre la nazione lotta con la sua peggiore ondata di casi COVID-19.

Il primo ministro giapponese Yoshihide Suga non correrà in una corsa alla leadership del Partito Liberal Democratico alla fine di questo mese, ha detto venerdì l’emittente pubblica NHK, ponendo le basi per la sua sostituzione dopo appena un anno in carica.

Suga, che è subentrato dopo che Shinzo Abe si è dimesso lo scorso settembre per motivi di salute, ha visto i suoi voti di sostegno scendere al di sotto del 30% mentre la nazione lotta con la sua peggiore ondata di infezioni da COVID-19 in vista delle elezioni generali di quest’anno.

Ha anche affrontato intense critiche interne dopo aver deciso di andare avanti con l’hosting delle Olimpiadi di Tokyo, nonostante l’emergenza sanitaria in corso a causa della pandemia.

In vista della riunione del LDP e dell’elezione della leadership del 30 settembre, molti legislatori più giovani, che hanno ricevuto il malcontento del pubblico a causa della gestione dell’amministrazione della crisi sanitaria, hanno espresso perdita di fiducia nella leadership.

Il mese scorso, l’ex ministro degli Interni Sanae Takaichi, ha lanciato il suo cappello sul ring come potenziale sostituto.

Presto maggiori dettagli.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *