Apple Watch Series 7 potrebbe avere nuovi quadranti per sfruttare gli schermi più grandi

di Bloomberg Mark Gurman condiviso maggiori dettagli giovedì su cosa aspettarsi dai presunti schermi più grandi in arrivo sul prossimo Apple Watch.

Gurman ha precedentemente segnalato che il prossimo orologio, che secondo lui si chiamerà Apple Watch Series 7, sarà offerto con schermi da 41 mm e 45 mm. Nel suo nuovo articolo, ha ribadito quelle dimensioni e ha aggiunto che lo schermo del modello più grande misurerà 1,9 pollici in diagonale, rispetto a 1,78 pollici della serie 6 più grande, e offrirà circa il 16% di pixel in più con una risoluzione di 396 x 484, rispetto a 368. x 448. Entrambi gli orologi della Serie 7 avranno anche bordi più sottili attorno ai loro schermi, afferma Gurman.

Apple sta anche lavorando a nuove watchfaces. Uno, chiamato Modular Max, apparentemente mostrerà l’ora, una piccola complicazione, e quindi avrà complicazioni più grandi che “si estendono per la lunghezza dello schermo impilate l’una sull’altra sotto”, afferma Gurman. Un altro, che Gurman dice si chiama Atlas e World Timer internamente ad Apple, “consente a un utente di vedere tutti i 24 fusi orari contemporaneamente”. Uno, chiamato Continuum, “cambierà in base al flusso del tempo e all’ora corrente”. Apple sta anche lavorando a nuovi watchface per i suoi Apple Watch realizzati in collaborazione con Hermes e Nike. Alcuni di questi potrebbero essere spediti con la Serie 7, secondo Gurman.

Come ha detto in precedenza Gurman, ha ribadito che la Serie 7 avrà un processore più veloce e un nuovo case con bordi più piatti. Tuttavia, i problemi di produzione segnalati martedì potrebbero significare che la Serie 7 è in ritardo o scarseggia quando sarà disponibile.

Apple prevede di annunciare i nuovi orologi “non appena questo mese”, afferma Gurman. Quella linea temporale si allineerebbe con gli anni precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *