L’Apple Watch Series 7 potrebbe subire ritardi a causa di problemi di produzione

Il prossimo Apple Watch sta riscontrando problemi di produzione che potrebbero portare al rilascio del prodotto più tardi del previsto, secondo rapporti separati di Nikkei e Bloomberg. Secondo quanto riferito, il potenziale ritardo è dovuto alla complessità del nuovo design dello smartwatch, che si dice includa lati piatti e schermi più grandi.

Fonti raccontate Nikkei che la produzione su piccola scala per il prossimo Apple Watch era iniziata ma che ha incontrato “sfide critiche nel raggiungere prestazioni di produzione soddisfacenti”. Bloomberg riportato dettagli simili. La produzione è stata “temporaneamente interrotta” mentre Apple e i suoi fornitori lavorano per risolvere i problemi di produzione prima dell’eventuale produzione di massa, Nikkei dice.

Il nuovo Apple Watch, che dovrebbe essere chiamato Apple Watch Series 7, vedrà aumentare le dimensioni dello schermo a 41 mm e 45 mm (un rialzo di 1 mm rispetto alle opzioni attualmente disponibili), un processore più veloce e “un display e bordi più piatti”. di Bloomberg Mark Gurman ha riferito nella sua newsletter Power On di domenica. Mentre Gurman ha riferito che la Serie 7 non porterà grandi aggiornamenti di salute “fino al prossimo anno”, Nikkei riferisce che il nuovo orologio aggiungerà nuove funzionalità “come la misurazione della pressione sanguigna”.

Apple ha annunciato l’Apple Watch Series 6 a un evento lo scorso settembre e si prevede che quest’anno la società ospiterà un altro evento sui prodotti a settembre. Date queste sfide di produzione segnalate con il prossimo Apple Watch, se Apple ospita un evento di settembre, c’è la possibilità che l’Apple Watch non compaia.

Apple non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *