Dovrai dire a Instagram il tuo compleanno per continuare a utilizzare l’app

Se non hai dato a Instagram il tuo compleanno, è sto per iniziare a chiederlo molto di più – e alla fine ti sarà richiesto di utilizzare l’app. Instagram ha iniziato a richiedere che i nuovi utenti aggiungessero le loro date di nascita nel 2019, ma se avevi un account precedente, era possibile pattinare senza fornire tali informazioni. Ora sembra che diventerà sempre più difficile.

Secondo il comunicato stampa, Instagram ti chiederà il tuo compleanno quando aprirai l’app, se non l’hai già aggiunta al tuo profilo. Sarai in grado di ignorarlo, ma solo fino a un certo punto: alla fine, dice Instagram, dovrai aggiungere il tuo compleanno se vuoi continuare a utilizzare l’app. Instagram dice anche che se non ha il tuo compleanno, te lo chiederà prima di mostrarti i post contrassegnati come sensibili. Ha offuscato i contenuti sensibili per anni, ma ora se vuoi vederlo, il tuo compleanno dovrà essere registrato su Instagram.

Instagram ti chiederà anche la tua età prima di mostrarti contenuti sensibili.
Immagine: Instagram

La società afferma che questi sforzi fanno parte del suo lavoro per rendere la piattaforma più sicura per i giovani. A maggio, la società ha annunciato ufficialmente che sta lavorando a una versione di Instagram per le persone di età inferiore ai 13 anni, una funzionalità che ovviamente richiederebbe alla piattaforma di conoscere l’età delle persone. Ha lavorato anche su altre protezioni dell’età, come renderlo così adulto non poteva DM i minori che non li seguivano o creando account per le persone minore di 16 anni privato per impostazione predefinita. di Instagram pagina di supporto per il compleanno dice anche che lo usa per moderare gli annunci. (Ad esempio, le persone sotto i 21 anni non riceveranno annunci per alcolici.)

La società afferma che in futuro utilizzerà la sua intelligenza artificiale per il rilevamento dell’età per scovare le persone che mentono sulla loro età. Nel mese di luglio, Facebook ha pubblicato un post sul blog su questa tecnologia, dicendo che stava analizzando i commenti sui tuoi post di compleanno, come “happy 21st” o “happy Quinceañera”. Secondo il suo comunicato stampa, se qualcuno dice di avere più di una certa età come 13 o 18 anni, ma l’intelligenza artificiale dice diversamente, Instagram gli farà verificare la sua età usando una varietà di metodi (anche se non dice esattamente cosa succederà Assomiglia a).

I social network ti chiedono da tempo il tuo compleanno, ma averli richiesti parla della crescente necessità di assicurarsi che i bambini siano al sicuro online e della sensazione di invasività che può derivare da ciò. Gli utenti di Snapchat di recente hanno avuto un assaggio della stranezza che può capitare quando i social network hanno informazioni che potresti non ricordare di aver consegnato: hanno scoperto che l’app conosceva l’ora e il luogo in cui sono nati perché avevano fornito le informazioni alla funzione del profilo astrologico di Snapchat – e poi apparentemente si erano dimenticati di averlo fatto. Per gli utenti di Instagram, tuttavia, questo probabilmente non sarà un problema. Sarà difficile perdere le richieste di informazioni sul compleanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *