5 migliori macchine per caffè espresso portatili (2021)

Il Flair è il meno portatile dei dispositivi recensiti qui. Si riduce a una custodia delle dimensioni di un laptop con uno spessore di circa 2 pollici, ma è pesante. Tuttavia, sembra fantastico su un bancone della cucina tra un viaggio e l’altro. Quello che si perde nella portabilità è più che compensato dalla qualità dell’espresso.

The Flair Signature è semplice da usare. Puoi vedere il processo nell’azienda è molto utile video guida alla produzione di birra. È anche costruito come un serbatoio e la pulizia è solo questione di scaricare l’espresso e risciacquare il portafiltro.

Per ottenere l’estrazione ideale è necessaria la sperimentazione con varie macinature. Naturalmente, più fresco è il caffè, migliori saranno i risultati. Detto questo, puoi ottenere ottimi risultati anche con espressi pre-macinati come Medaglia D’Oro.

Flair offre altri due modelli: il Classic e il Signature Pro. Le differenze principali sono le dimensioni e i materiali delle teste di infusione. Se sei disposto a rinunciare all’acciaio inossidabile, il classico funziona allo stesso modo e dovrebbe produrre gli stessi risultati. Il Il classico costa $ 165 su Amazon. Il Signature Pro costa $ 325 ed è un passo avanti nella qualità costruttiva.


Il meglio per il piano cottura

9Barista ($385)

Fotografia: 9Barista

Ho recensito molti gadget nel corso degli anni, ma pochi, se non nessuno, sono stati così sorprendentemente ingegnosi come 9Barista. Questa è l’unica macchina per caffè espresso da piano cottura di cui sono a conoscenza che raggiunge effettivamente i 9 bar, la quantità di pressione necessaria per un vero espresso.

Il designer è un ingegnere di jet e il suo background si vede negli interni. Il design a doppia camera intrappola l’acqua bollente fino a quando la pressione raggiunge i 9 bar. A quel punto si apre una valvola di rilascio e l’acqua risale una serpentina, che la raffredda leggermente, prima di essere spinta verso l’alto nell’espresso macinato e infine fuori nella tazza. I risultati, una volta che si ottiene la giusta macinatura, sono deliziosi. Produce un’estrazione pulita e liscia con un bel po’ di crema.

Il portatile è elastico qui: il 9Barista è molto ben fatto, ma pesa più di tre libbre. Per un piccolo appartamento con spazio limitato sul bancone della cucina o per quei viaggi in camper che stai pianificando, è perfetto.

Lo svantaggio principale, a parte il prezzo, è che dovrai aspettare che si raffreddi prima di aprirlo per preparare un secondo colpo. Almeno puoi macinare e preparare il caffè mentre aspetti, risparmiando un po’ di tempo. Ho scoperto che, con un po’ di acqua fresca per accelerare le cose, potevo preparare gli scatti con solo un paio di minuti nel mezzo. E sì, è costoso, ma considerando la qualità della costruzione e dei materiali coinvolti, non sembra scandaloso.


Il più insolito

Nomade Uniterra ($ 300)

Uniterra Nomad

Fotografia: Uniterra Nomad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *