Options Bae, Put Gang e le nuove comunità azionarie che mostrano ai trader dilettanti come fare banca

Nella primavera del 2020, Alaina Bradley lavorava nel reparto collezioni in un magazzino nel Tennessee orientale. Era già piuttosto infelice prima, ma è peggiorata quando la pandemia ha colpito e lei stava supervisionando le aste di massa di oggetti preziosi della gente sul quotidiano. Con non molto da perdere, ha deciso di rischiare su qualcosa di selvaggio – e forse troppo bello per essere vero – che stava seguendo su Facebook.

Una delle sue mutue di quando viveva ad Atlanta qualche anno fa condivideva senza sosta gli screenshot dei suoi guadagni su Robinhood, oltre a link al suo corso di compravendita di azioni e alla comunità di investitori pay-to-join. “All’inizio ho pensato, ‘Oh, sta truffando le persone'”, dice Bradley. Ma quando arrivò il primo controllo dello stimolo, Bradley, 30 anni, era disposto a provarlo. Ha pagato $ 99,99 per la classe e l’accesso alla comunità da Steven Barge, un imprenditore e proprietario di Barge Consulting Group.

Alla sua prima operazione poche settimane dopo, ha trasformato $ 27 in $ 230. Era a terra. Colpita dalla fortuna del principiante, ha poi scaricato il suo intero assegno di stimolo nel suo account di Robinhood.

Un anno dopo, Bradley afferma di guadagnarsi da vivere come day trader e ha iniziato a vendere i propri corsi di investimento, comunità e servizi di coaching sotto il soprannome Opzioni Bae. È una delle tante influencer finanziarie del momento che prende le proprie esperienze nel boom degli investitori dilettanti negli ultimi tempi – guidata dalla facilità del trading senza commissioni e dall’aumento delle azioni dei meme – e fa soldi mostrando agli altri come entrare nel azione. È una prospettiva entusiasmante per gli aspiranti investitori, ma è anche una scommessa, che apre molte più persone ai tipi di mosse finanziarie più rischiose solitamente riservate ai professionisti.

“È ad alto rischio”, afferma Danielle “London” Elliott, membro fondatore di un altro gruppo commerciale chiamato Metti Gang. Il suo gruppo è specializzato in opzioni, che sono contratti che consentono agli acquirenti di acquistare un determinato titolo a un prezzo predeterminato in futuro (opzioni “call”) o vendere a un prezzo futuro predeterminato (opzioni “put”). “Ma puoi fare un sacco di soldi perché stai prenotando più azioni. È dove sta la volatilità.”

Gruppi come Options Bae e Put Gang offrono un modo per i neofiti interessati a conoscere il mercato azionario. Puoi trovarli su Instagram o Facebook che pubblicano i loro risultati giornalieri e condividono suggerimenti e trucchi gratuiti negli incontri settimanali su Clubhouse aperti a tutti. Sebbene ci siano molti modi per imparare gli strumenti del mestiere online tramite Google e YouTube, coloro che desiderano maggiore aiuto sono incoraggiati a pagare per i corsi online e a unirsi alla community.

Per $ 50 al mese, i membri di Put Gang ottengono l’accesso a un corso digitale sul trading di opzioni e l’accesso a una versione di sola lettura del loro canale Discord privato. Per $ 150 al mese, i clienti ottengono tutto incluso nel livello inferiore e la possibilità di partecipare alla conversazione su Discord e porre domande.

Oppure gli aspiranti trader possono dare un’occhiata a una community come Stock Street University, che offre una formazione più ampia sugli investimenti a lungo termine e sul day trading. Per $ 99,99, hai accesso a lezioni virtuali dal vivo su strategie di investimento e accesso di 30 giorni alla community. Dopodiché, puoi pagare $ 29,99 al mese per continuare a partecipare alla chat della community e ricevere aggiornamenti giornalieri via e-mail, tra le altre cose.

Oggi, la Stock Street University, che è stata lanciata ufficialmente a febbraio, ha 200 membri paganti nel suo Discord. Mentre i fondatori Q Sylvester, Marley Star e JWise Pierre vorrebbero far crescere l’appartenenza alla Stock Street University e aumentare le entrate, i fondatori affermano che il loro obiettivo finale è più altruistico. Stanno cercando di aumentare l’alfabetizzazione finanziaria, specialmente per i neri e i lavoratori che sono stati esclusi dalla creazione di ricchezza. “La tipica famiglia millenaria bianca ha $ 88.000 di ricchezza. La tipica famiglia millenaria nera ha circa $ 5.000 di ricchezza”, afferma Pierre. “Se guardi i dati, solo l’1% del capitale di rischio va ai fondatori neri”.

“L’obiettivo è mostrare alle persone che c’è un’altra strada”, dice Star, in parole semplici: perché macinare così tanto quando puoi far lavorare i tuoi soldi per te?

Un sito web che recita “Secure the Bag, Sis.  Aiutare le donne a creare ricchezza generazionale attraverso il trading di opzioni”.  La pagina mostra diverse opzioni di corso tra cui

Uno screenshot del sito Web Options Bae, che offre una serie di lezioni di trading azionario per principianti.

Nell’era delle azioni meme e dei milionari Dogecoin, la proliferazione delle comunità di scambio di azioni è di tendenza. Il 2021 è stato un anno eccezionale per i piccoli investitori indipendenti. Mentre la frenesia GameStop di WallStreetBets è l’esempio più visibile, Credit Suisse stima che l’attività di trading degli investitori indipendenti abbia raddoppiato dall’inizio del 2020, dal 15-18 percento a oltre il 30 percento entro l’inizio del 2021.

Questi influencer del trading fai-da-te non sono diversi da tanti creatori-imprenditori che sono venuti prima di loro. Stanno semplicemente costruendo un pubblico da una connessione autentica e commercializzando le loro merci di conseguenza. Ma vendere la promessa di ricchezza generazionale è probabilmente molto più rischioso che vendere, ad esempio, ceramiche artigianali o preset fotografici.

Questo è uno dei motivi per cui i siti Web Stock Street University e Options Bae sono molto attenti a contenere le dichiarazioni di non responsabilità. I fondatori di Stock Street non si considerano consulenti finanziari. “Non diamo consulenza finanziaria”, dice Sylvester. “Tutto quello che possiamo dire è che questo è qualcosa che puoi esaminare. Questo è quello che il mercato ha fatto per noi”.

“È una grande responsabilità, ma sono onesto”, afferma il creatore di Put Gang, Michael, che si fa chiamare “The App God” online. “Dico alla gente, guarda, in questa partita ci sono vittorie e sconfitte. Il nostro obiettivo è rendere le nostre vittorie più grandi delle nostre perdite”. Il suo co-fondatore Elliott dice alla gente: “Inizia con una somma di denaro che sei disposto a perdere”.

In Put Gang’s Discord, ogni giorno viene trasmesso un flusso della CNBC per coloro che non hanno il cavo. C’è una live chat in costante aggiornamento, risorse come un glossario del gergo degli investimenti e video sugli strumenti di Fibonacci, una tecnica matematica semi-controversa per prendere decisioni di trading. “Quello che mi piace del nostro gruppo è che non siamo solo un bot che ti dice cosa comprare”, dice Elliott. “Ci sono così tanti Discord di serie ora, ma con molti di loro non stai imparando i principi e le strategie.”

Il modo in cui questi gruppi lavorano insieme assomiglia molto a com’è una giornata per i trader professionisti di Wall Street, afferma Eric Liu, co-fondatore della società di analisi degli investimenti Vanda Research. “I gruppi sociali sono completamente nuovi per l’investitore al dettaglio”, afferma Liu. Al giorno d’oggi, il comportamento dei trader dilettanti è spesso un fattore trainante nel modo in cui si muove il mercato, e questo è in gran parte grazie all’aspetto della comunità in rete dell’essere un trader indipendente oggi.

Liu indica il boom delle dot-com, l’ultima volta che c’è stato un afflusso simile di commercianti di tutti i giorni che cercavano di entrare in azione. Allora, le fonti di informazione erano Forbes rivista, le notizie della sera e le bacheche di Yahoo. Oggi, potenti piattaforme di social media consentono un flusso di informazioni costante e in tempo reale, nonché l’accesso a una mente alveare di persone che lavorano insieme per fare soldi.

Questo ha pro e contro. Da un lato, è eccitante e porta più slancio al mercato in modo che le tendenze possano verificarsi più velocemente, afferma Liu. Per il singolo trader, questo significa che ci sono più opportunità di essere coinvolto, sia perché è più facile trovare la propria strada dall’app store, sia perché continui a vedere una condivisione di screenshot dei suoi guadagni su Facebook.

Il contro è che non esiste una garanzia sul mercato azionario e gli errori possono essere costosi. “Ho perso un sacco di soldi in pochi minuti”, dice Elliott. Rifiuta di dire esattamente quanto, dicendo solo che era abbastanza che “se mi avessi detto che avrei perso così tanti soldi in 9 minuti un anno fa, avrei avuto un attacco di cuore”.

C’è anche il fatto che l’attuale boom non è garantito per durare. Storicamente parlando, i boom sono praticamente sempre seguiti da crolli. Potrebbe essere in arrivo un’enorme correzione del mercato? Assolutamente.

È una linea difficile da percorrere, ma anche Liu dice che molti stanno sottovalutando la capacità di resistenza – e l’abilità – dei singoli investitori. “Gli oppositori confronteranno il fenomeno della vendita al dettaglio con il gioco d’azzardo. Ma non lo è. C’è un rischio. Ma non è un lancio di una moneta”, dice Liu. Crede che “più accesso, più istruzione, meglio è”.

Per molte delle persone che hanno scoperto il mercato nell’ultimo anno, non vedono tornare indietro nel loro futuro. “Questo ha letteralmente cambiato la mia vita”, dice Elliott. “Ha cambiato il modo in cui vedo il successo, il modo in cui vedo il mio tempo”.

“Non riesco mai a dormire adesso”, aggiunge Michael. “Non mi perderò mai un mercato aperto per il resto della mia vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.