Stati Uniti: diversi morti nelle inondazioni del Tennessee, decine dispersi | Notizie sul clima


Le squadre di soccorso hanno cercato disperatamente tra case distrutte e detriti aggrovigliati per dozzine di persone ancora disperse dopo che la pioggia da record ha inviato le acque alluvionali nel Middle Tennessee.

Almeno 10 persone sono state uccise, compresi due gemelli che sono stati spazzati via dalle braccia del padre, secondo i membri della famiglia sopravvissuti.

Le autorità temono che il bilancio delle vittime possa aumentare.

L’inondazione nelle aree rurali ha distrutto strade, ripetitori di telefoni cellulari e linee telefoniche, lasciando le famiglie nell’incertezza sul fatto che i loro cari siano sopravvissuti al diluvio senza precedenti. I soccorritori stavano cercando porta a porta, ha detto Kristi Brown, coordinatrice del supervisore per la salute e la sicurezza con le scuole della contea di Humphreys.

Lo sceriffo della contea di Humphreys, Chris Davis, ha detto domenica che molte delle persone scomparse vivono nei quartieri dove l’acqua è salita più velocemente.

Fino a 430 mm (17 pollici) di pioggia sono caduti nella contea in meno di 24 ore sabato, sembrando infrangere il record del Tennessee per precipitazioni in un giorno di oltre 76 mm (3 pollici), ha affermato il National Weather Service.

Le aree più colpite hanno visto il doppio della pioggia che l’area del Middle Tennessee ha avuto nel precedente scenario peggiore per le inondazioni, hanno detto i meteorologi. Linee di tempeste si sono mosse sull’area per ore, strizzando una quantità record di umidità: uno scenario che gli scienziati hanno avvertito potrebbe essere più comune a causa del riscaldamento globale.

Un camion e un’auto si trovano in un torrente domenica dopo essere stati spazzati via il giorno prima a McEwen, nel Tennessee [Mark Humphrey/AP Photo]

Gli acquazzoni hanno trasformato rapidamente i torrenti che corrono dietro i cortili e attraverso il centro di Waverly in rapide impetuose. L’imprenditore Kansas Klein si è fermato su un ponte sabato nella città di 4.500 persone e ha visto due ragazze che tenevano un cucciolo e si aggrappavano a un’asse di legno passare oltre, la corrente troppo veloce perché chiunque potesse afferrarle.

Non è sicuro di cosa gli sia successo. Klein ha sentito che una ragazza e un cucciolo erano stati salvati a valle, e che anche un’altra ragazza era stata salvata, ma non era sicuro che fossero loro.

Entro domenica, le acque alluvionali erano scomparse, lasciando dietro di sé detriti di auto distrutte, aziende e case demolite e un mix caotico e intricato delle cose all’interno.

“È stato incredibile quanto velocemente sia arrivato e quanto velocemente se ne sia andato”, ha detto Klein.

La pagina Facebook dell’ufficio dello sceriffo della contea di Humphrey era piena di persone in cerca di amici e familiari scomparsi. Sono state create pagine di GoFundMe chiedendo aiuto per le spese funerarie per i morti, compresi i gemelli di sette mesi strappati dalle braccia del padre mentre cercavano di scappare.

Non lontano dal ponte, Klein ha detto per telefono all’agenzia di stampa Associated Press che dozzine di edifici in una zona residenziale a basso reddito conosciuta come Brookside sembravano aver sopportato il peso dell’inondazione improvvisa.

“È stato devastante: gli edifici sono stati abbattuti, metà di essi sono stati distrutti”, ha detto Klein. “La gente stava tirando fuori i corpi di persone che erano annegate e non ce l’hanno fatta”.

‘Quasi insondabile’

Davis ha raccontato alle agenzie di stampa sabato delle 10 morti confermate e più di 30 persone disperse nella sua contea, situata a circa 96 km (60 miglia) a ovest di Nashville.

I morti andavano dai bambini agli anziani e includeva uno dei suoi migliori amici, ha detto domenica a WSVM-TV lo sceriffo della contea di 18.000 persone.

“Piccolo paese, piccola comunità. Ci conosciamo. Ci amiamo”, ha detto Davis.

Appena a est di Waverly, la città di McEwen è stata colpita sabato con 432 mm (17 pollici) di pioggia, battendo il record di 24 ore dello stato di 345 mm (13,6 pollici) dal 1982, secondo il National Weather Service di Nashville, anche se I numeri di sabato dovrebbero essere confermati.

Un orologio di allagamento improvviso è stato emesso per l’area prima che iniziasse la pioggia, con i meteorologi che dicevano che erano possibili 100-150 mm (4-6 pollici) di pioggia. La peggiore tempesta registrata in questa zona del Middle Tennessee ha fatto cadere solo 230 mm (9 pollici) di pioggia, ha affermato Krissy Hurley, meteorologo del servizio meteorologico di Nashville.

“Prevedere quasi un record è qualcosa che non facciamo molto spesso”, ha detto Hurley. “Il doppio della quantità che abbiamo mai visto era quasi insondabile.”

Recenti ricerche scientifiche hanno stabilito che gli eventi di pioggia estrema diventeranno più frequenti a causa del cambiamento climatico causato dall’uomo. Hurley ha detto che è impossibile conoscere il suo ruolo esatto nell’alluvione di sabato, ma ha notato che nell’ultimo anno il suo ufficio si è occupato di inondazioni che ci si aspettava forse una volta ogni 100 anni a settembre a sud di Nashville ea marzo più vicino alla città.

“Abbiamo avuto un’incredibile quantità di acqua nell’atmosfera”, ha detto Hurley dell’inondazione di sabato. “I temporali si sono sviluppati e si sono spostati nella stessa area ancora e ancora e ancora”.

Il problema non è limitato al Tennessee. Uno studio federale ha scoperto che il cambiamento climatico causato dall’uomo raddoppia le possibilità dei tipi di forti acquazzoni che nell’agosto 2016 hanno scaricato 660 mm (26 pollici) di pioggia intorno a Baton Rouge, in Louisiana. Quelle inondazioni hanno ucciso almeno 13 persone e danneggiato 150.000 case.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *