Android 12 beta: come installare il nuovo sistema operativo di Google

La beta pubblica di Android 12 è ora disponibile, a seguito dell’approfondimento di Google nel nuovo software al Google I/O 2021. Il mio collega Dieter Bohn ha avuto uno sguardo esclusivo e approfondito sul nuovo linguaggio di progettazione di Material You, così come su tutte le altre novità. E buone notizie: se hai un dispositivo idoneo, puoi provarlo subito, ed è quello che ti illustrerò.

La cosa fantastica è che non devi passare attraverso il compito difficile e soggetto a errori di far lampeggiare il tuo telefono. Invece, puoi registrarlo facilmente per ricevere l’aggiornamento con pochi clic dal tuo browser desktop o mobile e in pochi minuti sarai pronto per installarlo sul tuo telefono.

Quando configuri la versione beta di Android 12 sul tuo dispositivo, sarai impostato per ricevere tutti i futuri aggiornamenti beta del sistema operativo (inclusa la versione finale) via etere, il che è conveniente. Come sempre, tieni presente che questa versione beta è un software incompiuto, quindi potresti riscontrare bug di gravità variabile. Per lo meno, assicurati che i dati del tuo dispositivo siano sottoposti a backup sul cloud e magari pensaci due volte prima di caricare la versione beta sul tuo driver quotidiano.

Innanzitutto, vediamo se disponi di un dispositivo idoneo.

Quali telefoni funzionano attualmente con Android 12 beta?

Come installare Android 12 beta

Il modo in cui ottieni questo software sul tuo telefono varia dal richiedere solo pochi clic a qualcosa di più coinvolto. Per questo download beta, è notevolmente più semplice ottenere la versione beta di Android 12 su uno dei telefoni Google Pixel supportati.

Per un Pixel, inizia da visitando il sito beta di Android 12 per registrare il telefono nella versione beta. Dovresti essere in grado di trovare il tuo telefono nell’elenco quando fai clic su “visualizza i tuoi dispositivi idonei”. Potresti essere spinto via dalla notifica sul telefono che il software è pronto per l’installazione. Se vuoi controllare manualmente, apri il menu delle impostazioni sul telefono, quindi vai su Sistema> Aggiornamento del sistema. Tocca “Verifica aggiornamenti” per vedere se puoi scaricare il nuovo software.

Se non succede nulla subito, la tua unica opzione è continuare ad aspettare. In passato, ho ricevuto l’aggiornamento beta sul mio telefono entro pochi minuti dalla registrazione, anche se a volte ci vogliono ore. Google afferma che potrebbero essere necessarie più di 24 ore prima che il software sia pronto per l’installazione sul telefono, quindi tieni duro.

Per quanto riguarda i telefoni supportati di altre marche come OnePlus, Realme, Sharp e altri, segui le istruzioni su ogni pagina, poiché il processo di installazione sembra variare a seconda del produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *