L’ultima versione beta di iOS 15 corregge la barra degli indirizzi di Safari e ti consente di riportarla in alto

Apple ha aggiornato il design di Safari nell’ultima versione beta di iOS 15 (Developer Beta 6), rendendo la barra degli indirizzi più simile a quella a cui gli utenti sono abituati e dandoti la possibilità di posizionarla nella parte superiore o inferiore dello schermo. La riprogettazione di Safari, specialmente su iPhone, è stata controversa da quando è stata annunciata per la prima volta, ma sembra che Apple stia iniziando a tornare al design fluttuante che è rimasto per tutta la beta.

MacStories il fondatore e podcaster Federico Viticci ha pubblicato screenshot del nuovo design su Twitter, mostrando i cambiamenti. Se l’utente sceglie di avere la barra degli indirizzi in basso, si trova sopra una fila di controlli, inclusi i pulsanti avanti e indietro, un pulsante di condivisione e il pulsante della scheda. (Nelle versioni precedenti della beta, questi pulsanti erano uno con la barra degli indirizzi.) Se l’utente sceglie l’opzione per avere la barra degli indirizzi in alto, Safari avrà un aspetto simile a come era in iOS 14.

Per fare un confronto, questa è l’interfaccia utente di Safari nella versione beta precedente.

Apple ha modificato e modificato il nuovo design di Safari da quando ha fatto il suo debutto nella prima beta. Gli aggiornamenti sono stati relativamente piccoli: i pulsanti sono stati aggiunti di nuovo nella barra degli indirizzi (rendendola un campo minato di obiettivi touch) e Apple ha reso la barra degli indirizzi più facile da raggiungere quando si digita un URL o un termine di ricerca. Tuttavia, gli aggiornamenti incrementali non hanno placato coloro che chiedono un ritorno a un design più tradizionale, uno che non includa un elemento mobile che si libra sopra il contenuto di una pagina web.

L’opzione per cambiare la posizione della barra degli indirizzi dovrebbe piacere a coloro che pensavano che il suo nuovo posto in basso fosse buono (indipendentemente da come sia stato eseguito il suo design effettivo), così come a coloro che preferiscono averlo in alto. Potrebbe rendere le cose difficili per i web designer, che dovranno fare i conti con la possibilità che qualcosa si incastri nella parte superiore o inferiore della loro pagina web, ma è una buona opzione per gli utenti.

Secondo Viticci, la versione iPad di Safari non è cambiata con questo aggiornamento, sebbene Apple abbia introdotto un’opzione che più o meno ti consente di tornare a un design tradizionale in Beta 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *