Recensione di Google Pixel 5A: noioso, ma migliore che mai

Google sta rivelando un telefono quest’anno in cui sta tirando fuori tutte le fermate e sta andando alla grande con un SoC all’avanguardia progettato internamente, specifiche della fotocamera aggiornate e un nuovo look audace.

Quel telefono non è il Pixel 5A.

Se questo tipo di miglioramenti da capogiro è quello che stai cercando, allora vorrei indicarti il ​​Pixel 6, in arrivo questo autunno. Il nuovo Pixel 5A, d’altra parte, è una specie di aggiornamento noioso in confronto. Lo schermo è un po’ più grande questa volta, c’è una classificazione IP per la resistenza all’acqua e la batteria ottiene una discreta spinta. Questo è tutto.

Ecco la cosa, però: i Pixel 4A e 4A 5G erano già ottimi telefoni di fascia media e, piuttosto che pasticciare con una formula vincente, Google ha apportato alcune modifiche strategiche per mantenere il 5A al vertice della sua classe. Ancora meglio, il 5A costa $ 449 – $ 50 in meno rispetto al prezzo di lancio del 4A 5G.

Il Pixel 5A è buono, ma non è esattamente una schiacciata. Ci sono alcuni inconvenienti da notare: la sua politica di supporto alla sicurezza è buona ma non è leader di classe. Inoltre, stranamente manca il supporto a livello di software per le frequenze 5G in banda C che i vettori statunitensi inizieranno a utilizzare nei prossimi anni. Viene rilasciato solo negli Stati Uniti e in Giappone, e anche negli Stati Uniti non viene venduto attraverso i principali vettori.

Ma tutto sommato, Google è riuscita ad affrontare alcuni dei punti deboli dei suoi precedenti modelli della serie A, abbassando al contempo il prezzo. Non male per un aggiornamento noioso.

Lo schermo del 5A è leggermente più grande del 4A 5G, a 6,34 pollici.

Schermo, prestazioni e batteria di Google Pixel 5A

Il Pixel 5A utilizza uno schermo OLED 1080p da 6,34 pollici, leggermente più grande dello schermo da 6,2 pollici del 4A 5G. Non è affatto enorme, soprattutto rispetto ai pannelli da 6,5 ​​pollici e oltre che sono comuni sui telefoni Android economici. Utilizza anche una frequenza di aggiornamento standard di 60Hz, quindi non ottieni l’esperienza di scorrimento più fluida delle frequenze più veloci di 90 o 120Hz. Questa è una caratteristica che è scesa costantemente dalla classe di punta ed è disponibile in dispositivi intorno al prezzo di 5A, dallo schermo a 90Hz del OnePlus N10 5G da $ 300 fino al pannello a 120Hz del Galaxy A52 5G da $ 500.

Quindi lo schermo del 5A non è eccezionale, ma è abbastanza grande da non sembrare così fuori posto rispetto alla concorrenza rispetto al 4A e al 4A 5G. È anche solo uno schermo di buona qualità: la tecnologia OLED offre un contrasto ricco ed è abbastanza luminoso da essere visibile all’esterno sotto il sole diretto senza troppi sforzi. Lo stesso non si può dire di alcuni schermi dei suoi concorrenti, per quanto grandi possano essere.

Non ci sono modifiche alle specifiche di elaborazione o di memoria dal 4A 5G: il Pixel 5A utilizza lo stesso chipset Snapdragon 765G con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Le app si aprono rapidamente e non ho notato ritardi o singhiozzi significativi nelle mie attività quotidiane e nello scorrimento dei social media.

Anche le complesse attività di elaborazione delle immagini vengono eseguite in uno o due secondi e ciò avviene in background in modo da poter continuare a scattare foto in modalità verticale senza dover attendere che ogni fotogramma finisca di elaborare. Come qualcuno che scatta troppe foto in modalità ritratto del suo gatto nella speranza di ottenere lo scatto giusto, lo apprezzo davvero.

Il salto nella durata della batteria rispetto al suo predecessore è una storia più grande per il Pixel 5A. Ottiene una cella da 4.680 mAh rispetto ai 3.885 mAh del 4A 5G. È molto più vicino alle batterie da 5.000 mAh comuni tra la concorrenza. Google le chiama prestazioni “tutto il giorno”, con fino a 48 ore di resistenza se si attiva il risparmio energetico estremo.

Ho ottenuto risultati migliori nei miei test nel mondo reale: un giorno di uso moderato, comprese circa tre ore di tempo sullo schermo, in genere lo riduceva solo al 70%. Gli utenti pesanti dovrebbero comodamente ottenere un giorno dalla batteria, e se sei un utente più leggero che trascorre più tempo sul Wi-Fi, puoi aspettarti di ottenere 48 ore anche senza il risparmio energetico abilitato.

Una delle opzioni di custodia di quest’anno, “probabile lime”, presenta accenti di verde brillante.

Classificazione IP e qualità costruttiva di Google Pixel 5A

Il Pixel 5A include un grado di protezione IP67 contro la polvere e l’impermeabilità, il che significa che può essere immerso in circa un metro d’acqua per un massimo di 30 minuti. Le classificazioni IP ufficiali sono rare nella fascia da $ 500 e sotto al di fuori del Samsung A52 5G e dell’iPhone SE, quindi questa è un’area in cui il 5A sale al vertice della classe.

Sul pannello frontale c’è Gorilla Glass 6 per la protezione dello schermo e sotto, il guscio esterno in plastica del telefono è un unibody in metallo. Il pannello di plastica presenta una finitura opaca che apprezzo: è meno scivoloso di una finitura lucida e non mostra le macchie con la stessa facilità.

Quest’anno c’è solo un’opzione di colore: il nero. Puoi ravvivare le cose con una delle opzioni di custodia colorate, progettate per una maggiore protezione da cadute e urti. Alcuni sono più neutri, come “muschio nero” e “forse luna” (e suonano anche come i titoli delle canzoni di Neko Case?), Ma ho optato per “probabile lime” con la mia unità di revisione e, lettore, non mi piace. C’è una sottile atmosfera da Nickelodeon degli anni ’90 a riguardo. Ridammi la custodia in tessuto, per favore.

Al momento del lancio, il 5A è disponibile solo in nero.

Software Google Pixel 5A e connettività 5G

Il 5A viene fornito con Android 11 ed è supportato dal tipico sistema operativo triennale di Google e dalla politica di aggiornamento della sicurezza. È una durata di conservazione più lunga rispetto alla maggior parte dei telefoni economici, ma Samsung ha recentemente iniziato a offrire quattro anni di aggiornamenti di sicurezza con i suoi dispositivi economici della serie A e Apple offrirà il suo ultimo aggiornamento del sistema operativo all’iPhone 6S di sei anni questo autunno.

C’è anche, ovviamente, la connettività 5G sul Pixel 5A. Supporta il 5G sub-6GHz su tutti i principali operatori statunitensi e, a differenza del 5G 4A, non sarà venduto in una variante compatibile con mmWave. Verizon insiste sulla vendita di telefoni in grado di connettersi con la sua rete mmWave 5G super veloce e difficile da trovare, quindi, come molti altri produttori di dispositivi, Google ha ideato una versione più costosa del 4A 5G compatibile con la rete per gli scaffali al dettaglio di Verizon . Questo non sta succedendo questa volta e nessuno mancherà.

mmWave 5G non è una grande perdita, ma la mancanza di supporto per la banda C del 5A al momento del lancio è più preoccupante. La banda C è la buona roba di fascia media che i gestori inizieranno gradualmente ad aggiungere alla fine di quest’anno e nei prossimi anni. Il Pixel 5A ha il supporto hardware e la certificazione FCC per utilizzare la banda C, ma Google non ha abilitato il supporto a livello di software per queste frequenze. Potrebbe aggiungere supporto in futuro, ma non si impegna a farlo.

Ci sono numerosi telefoni economici e di fascia media in vendita in questo momento che supportano completamente la banda C, a partire da $ 279 Galaxy A32, quindi è strano che Google non si impegni a supportarlo. I clienti di T-Mobile non devono preoccuparsi così tanto poiché non farà molto affidamento sulla banda C. Ma se sei su Verizon o AT&T e prevedi di continuare a utilizzare il telefono per i prossimi due o tre anni, questo potrebbe diventare un vero inconveniente in quanto tali operatori abilitano la banda C e (in teoria) rafforzano le loro reti 5G.

La fotocamera Pixel è ancora il campione in condizioni di scarsa illuminazione della classe economica.

Fotocamera Google Pixel 5A

L’hardware della fotocamera del 5A è un altro punto in cui non sembra particolarmente eccitante sulla carta, ma aggiunge molto di più della somma delle sue specifiche. La fotocamera posteriore principale da 12,2 megapixel include la stabilizzazione ottica dell’immagine, difficile da trovare a meno di $ 500. Questo tipo di stabilizzazione basata sull’obiettivo aiuta a garantire che i tuoi scatti siano più nitidi, il che è particolarmente utile in condizioni di luce scarsa.

Quella fotocamera è accompagnata da un ultrawide da 16 megapixel e c’è una fotocamera selfie da 8 megapixel. Questo potrebbe non sembrare molto vicino agli array di fotocamere posteriori tripla e quadrupla su altri telefoni, ma la terza e la quarta fotocamera sono solitamente sensori macro e di profondità di bassa qualità che in realtà non sono comunque molto utili.

Se queste specifiche suonano familiari, è perché è lo stesso hardware di Pixel 5 e Pixel 4A 5G, e in realtà va bene per questo modello. Anche senza nuovi sensori o obiettivi, il 5A offre ancora la migliore qualità fotografica nella classe media, grazie soprattutto all’elaborazione intelligente delle immagini di Google. Molti concorrenti del Pixel 5A possono scattare buone foto in condizioni di luce esterna intensa, ma Google è ancora il campione in condizioni di scarsa illuminazione nella classe economica.

Non sorprende che ciò che era vero per le capacità di immagine del 4A e del 5 sia vero anche per il 5A. Gestisce bene le scene ad alto contrasto e i colori sono resi in modo un po’ più naturale di quanto si otterrà da un telefono Samsung. Le foto in modalità ritratto e notte sono tra le migliori che puoi ottenere da un telefono di fascia media, anche se puoi sicuramente individuare i loro limiti con soggetti più complicati. Google ha più lavoro da fare per dotare il Pixel 6 di rimanere competitivo con le ammiraglie Samsung e Apple del mondo. Nella classe budget, può permettersi di stare fermo per un altro anno solo perché ha avuto una partenza così buona.

Non c’è la ricarica wireless qui e il 5A sarà l’ultimo Pixel venduto con un mattoncino di ricarica nella confezione.

Ci sono telefoni da $ 400 e $ 500 con caratteristiche più appariscenti rispetto a Google Pixel 5A. Il Samsung Galaxy A52 5G è dotato di un grande schermo da 6,5 ​​pollici con frequenza di aggiornamento di 120Hz. Il TCL 20 Pro offre un display curvo di punta e una ricarica wireless. Il Motorola Moto G Stylus include un enorme display e (ovviamente) uno stilo.

Ma il Pixel 5A è solo un buon tuttofare con un’ottima interfaccia utente, aggiornamenti software rapidi e tutte le nozioni di base coperte a un prezzo ragionevole. Il 4A 5G era già un buon telefono e i miglioramenti intelligenti del 5A come l’impermeabilità e una batteria più grande rendono più facile che mai consigliare questo telefono a una vasta gamma di persone.

C’è lo sfortunato caso del 5G in banda C e se Google aggiungerà il supporto in futuro. È difficile immaginare che l’azienda si rifiuti di supportarlo una volta che le frequenze sono ampiamente utilizzate, ma siamo fermamente convinti che non dovresti acquistare un gadget oggi sulla base di un potenziale aggiornamento domani. I clienti Verizon e AT&T dovrebbero tenerne conto.

È un peccato che Pixel 5A vedrà un rilascio così limitato, sia in termini di paesi in cui sarà disponibile sia in cui sarà (e non sarà) venduto negli Stati Uniti, perché è un telefono che consiglierei a un molta gente. Supera la concorrenza in alcuni modi, come la fotocamera e l’impermeabilità ai vertici della categoria, e lo incontra in altri, come lo schermo abbastanza grande e la durata della batteria migliorata.

Con la sua disponibilità più limitata, sembra probabile che diventi un tipo di dispositivo “se lo sai” piuttosto che il telefono che dici a tuo zio di acquistare quando ti chiede cosa ottenere con il suo accordo di aggiornamento di due anni dell’operatore. Peccato, perché questo è un telefono molto noioso e molto buono che penso piacerebbe a molte persone.

Fotografia di Allison Johnson / The Verge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *