Walmart è alla ricerca di qualcuno che sviluppi prodotti di criptovaluta

Walmart sta cercando di assumere un nuovo direttore senior per sviluppare nuovi prodotti di valuta digitale, possibilmente inclusi pagamenti di criptovaluta, secondo un elenco sul sito di lavoro dell’azienda (attraverso Bloomberg). La mossa rispecchia un interesse simile mostrato dal nemico giurato di Walmart, Amazon, che vuole assumere qualcuno per dirigere i prodotti di criptovaluta.

La nuova posizione di senior director di Walmart servirà come “Cryptocurrency and Digital Currency Product Lead” dell’azienda, incaricato di “sviluppare la strategia della valuta digitale e la roadmap del prodotto”. Tra le altre responsabilità, l’elenco afferma che questo nuovo ruolo sarà anche incentrato su “identificare[ing] investimenti e partnership relativi alle criptovalute”, suggerendo che Walmart potrebbe farsi strada anche nelle attività di criptovaluta preesistenti.

Questo non dovrebbe essere troppo sorprendente. Anche se Amazon ha negato le affermazioni che si stava preparando ad accettare pagamenti Bitcoin, pur ribadendo il suo interesse per le criptovalute, le criptovalute e la blockchain in generale hanno avuto un po’ di tempo durante la pandemia.

Che si tratti dell’ascesa di oggetti da collezione collegati alla blockchain come NFT (token non fungibili, ricordi?) con risorse digitali speculative. Walmart e Amazon potrebbero semplicemente assicurarsi che le loro basi siano coperte, ma anche un futuro in cui accettano metodi di pagamento alternativi sembra sempre più possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *