Nelle immagini: messa dei talebani “alle porte” di Kabul | Notizie dall’Asia


Domenica i combattenti talebani hanno circondato la capitale dell’Afghanistan, Kabul, mentre il mondo attendeva di vedere quali sarebbero stati i negoziati per un trasferimento di potere.

Il gruppo armato ha sequestrato quasi tutto l’Afghanistan in poco più di una settimana, inviando migliaia di sfollati interni a Kabul in fuga dai combattimenti, in cerca di sicurezza.

Nonostante le centinaia di miliardi di dollari spesi dagli Stati Uniti e dalla NATO per costruire le forze di sicurezza afghane, i talebani hanno rapidamente sconfitto, cooptato o inviato le forze di sicurezza afgane in fuga da vaste aree del paese.

I combattenti sono rimasti “alle porte della città” mentre si udivano sporadici spari in strade in gran parte silenziose.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *