La nuova modalità di messa a fuoco di Zoom potrebbe impedire agli studenti di distrarsi a vicenda

Zoom ha annunciato una nuova modalità di messa a fuoco, che dice ha lo scopo di impedire agli studenti di distrarsi mentre si trovano in una classe virtuale, consentendo comunque all’insegnante di tenere d’occhio tutti. Quando attivata, la modalità Focus farà in modo che i partecipanti a una riunione non possano vedere i video o le condivisioni dello schermo degli altri, mentre l’host è ancora in grado di vedere le webcam di tutti. Fornisce parte del controllo trovato in modalità Webinar, senza il complessità e mancanza di flessibilità che viene fornito con esso: ad esempio, un insegnante potrebbe attivare la modalità Focus durante la presentazione e quindi disattivarla quando è il momento di una discussione in classe. E, mentre l’hosting di un webinar costa denaro, la modalità Focus sembra essere disponibile per gli account gratuiti, in base ai miei test.

Questa caratteristica arriva con l’avvicinarsi del nuovo anno scolastico in molti distretti e poiché la minaccia di COVID-19 rimane grave. Sembra probabile che le aule virtuali rimarranno per alcuni, quindi è positivo che Zoom aggiunga funzionalità per migliorare il teleapprendimento.

A sinistra: i partecipanti potranno vedere solo l’host e il video in primo piano. A destra: l’organizzatore sarà ancora in grado di monitorare i partecipanti.
Immagine: Zoom

Mentre la modalità focus metterà il video dell’insegnante o la condivisione dello schermo in primo piano per gli studenti, non sarà l’unica cosa sui loro schermi. Per uno, i partecipanti vedranno ancora il proprio video, così come tutti i video o le condivisioni dello schermo che vengono evidenziati dall’host. Saranno anche in grado di vedere i nomi degli altri partecipanti, nonché eventuali reazioni emoji.

Nel complesso, la funzione sembra un modo decente per impedire agli studenti di distrarsi a vicenda durante le lezioni e potrebbe anche avere i suoi usi al di fuori di un ambiente di apprendimento (ad esempio, durante le presentazioni aziendali, se i manager sono preoccupati che i dipendenti non prestino attenzione alle diapositive). Zoom Articolo di supporto sulla modalità di messa a fuoco dice che la funzione può essere abilitata o bloccata per account, gruppi o singoli utenti. Dopo averlo attivato per il tuo account, è possibile accedere alla funzione facendo clic sul pulsante Altro durante una riunione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *