L’ex assistente che ha accusato Cuomo presenta denuncia penale | Notizie dal governo


La donna, il cui nome non è stato reso pubblico, ha accusato il governatore di New York di palpeggiarla.

Una donna che ha accusato il governatore di New York Andrew Cuomo di palpeggiarsi il seno nella residenza statale del governatore ha presentato una denuncia penale contro di lui, ha detto venerdì l’ufficio dello sceriffo della contea di Albany.

La denuncia, presentata giovedì all’ufficio dello sceriffo, è il primo caso noto in cui una donna ha presentato un rapporto ufficiale alle forze dell’ordine sulla presunta cattiva condotta di Cuomo.

Lo sceriffo della contea di Albany Craig Apple ha dichiarato al New York Post che è possibile che il governatore democratico venga arrestato se gli investigatori o il procuratore distrettuale della contea stabiliscono che ha commesso un crimine.

“Il risultato finale potrebbe essere che sembra motivato e viene effettuato un arresto e spetterebbe al procuratore distrettuale perseguire l’arresto”, ha detto al giornale, che è stato il primo a riferire sulla denuncia. “Solo a causa di chi è non abbiamo intenzione di affrettare o ritardare”, ha detto Apple.

L’assistente di Cuomo, il cui nome non è stato reso pubblico, lo ha accusato di averle raggiunto sotto la maglietta e di accarezzarla quando erano soli insieme all’Executive Mansion l’anno scorso. La donna ha anche detto agli investigatori dell’ufficio del procuratore generale che Cuomo una volta si è sfregata il didietro mentre posavano insieme per una foto.

Era una delle almeno 11 donne che gli investigatori statali questa settimana hanno dichiarato di essere state molestate sessualmente da Cuomo che sta resistendo alle richieste diffuse, tra cui il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, di dimettersi e affronta l’impeachment da parte dei legislatori statali.

L’assistente, che era un assistente esecutivo, ha detto agli investigatori che Cuomo l’ha chiamata nella villa nel novembre 2020, l’ha condotta in una stanza, ha chiuso la porta, ha fatto scivolare la mano sotto la sua camicetta e le ha messo il seno sul reggiseno, secondo gli investigatori. ‘ rapporto, rilasciato martedì dal procuratore generale di New York Letitia James.

Non c’è stata risposta immediata a una richiesta di commento da parte dell’ufficio dello sceriffo. Cuomo, che è stato rintanato con i consiglieri nella residenza del governatore dalla pubblicazione del rapporto, non è stato immediatamente raggiungibile per un commento.

Una veduta del Palazzo del Governatore ad Albany, New York, dopo che un’inchiesta indipendente ha mostrato che il Governatore Andrew Cuomo ha molestato sessualmente più donne e ha violato le leggi federali e statali [Cindy Schultz/Reuters]

L’ufficio dello sceriffo non ha fornito immediatamente una copia della denuncia. Una richiesta di commento è stata inviata all’avvocato di Cuomo, Rita Glavin.

Lo sceriffo della contea di Albany ha confermato all’agenzia di stampa The Associated Press che la denuncia è stata presentata.

Cuomo ha negato di aver toccato qualcuno in modo inappropriato. I suoi avvocati hanno riconosciuto che Cuomo e la donna si sono incontrati il ​​giorno del presunto incontro, ma hanno detto che non l’ha mai tentata.

Le richieste di dimissioni o impeachment di Cuomo sono aumentate questa settimana dopo che un’indagine indipendente supervisionata dall’ufficio del procuratore generale dello stato ha concluso che Cuomo ha molestato sessualmente 11 donne e ha lavorato per vendicarsi contro uno dei suoi accusatori.

I manifestanti chiedono al governatore di New York Andrew Cuomo di dimettersi, fuori dal suo ufficio a New York, negli Stati Uniti, il 4 agosto 2021 [Justin Lane/EPA-EFE]

I pubblici ministeri di diverse contee di New York hanno affermato di essere interessati a indagare sulle accuse di contatto inappropriato da parte di Cuomo, ma tutti avevano affermato di aver bisogno che le donne coinvolte nelle accuse presentassero un rapporto formale.

Il dipartimento di polizia di Albany, la principale agenzia di polizia della città, era stato informato delle accuse della donna riguardo all’incontro nella villa diversi mesi fa e aveva parlato con il suo avvocato, ma al momento non aveva aperto un’indagine perché non aveva fare un rapporto.

L’indagine penale arriva mentre i legislatori si stavano muovendo verso un probabile procedimento di impeachment sulle accuse.

Gli avvocati che lavorano per l’assemblea statale hanno inviato una lettera a Cuomo giovedì, dandogli tempo fino al 13 agosto per rispondere alle accuse contro di lui o fornire documenti per rafforzare la sua difesa.

Il comitato giudiziario dell’assemblea statale prevede di incontrarsi lunedì per discutere la possibilità di un procedimento di impeachment. La maggioranza dei membri del corpo legislativo ha già detto di essere favorevole a un processo di impeachment se non si dimetterà.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *